logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Sardegna: attivita' imprenditoriali extra-agricole - Misura 6.2 PSR 2014-2020

Call Opened
14 Sep 2017
Call Deadline
27 Oct 2017
Incentive
Regionale
Budget
€ 10 000 000
Organization
Regione Autonoma Sardegna

Description

Bando relativo alla sottomisura 6.2 “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra-agricole nelle zone rurali” del PSR 2014-2020.

La sottomisura 6.2 “Aiuti all’avviamento di attività imprenditoriali per attività extra-agricole nelle zone rurali” sostiene con un aiuto forfettario la nascita di micro e piccole imprese che hanno come oggetto della propria attività lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di prodotti o servizi innovativi nell’ambito dei settori di diversificazione chiave ed emergenti dell’economia rurale.

 

Beneficiari del sostegno sono le persone fisiche (singole o associate) che intendono avviare una nuova micro o piccola impresa nelle aree rurali della Sardegna (aree B, C e D) per svolgere attività extra-agricole nei settori chiave di diversificazione dello sviluppo rurale individuati:

  • Bioeconomia: attività produttive ed economiche basate sull’utilizzazione sostenibile di risorse naturali rinnovabili e sulla loro trasformazione in beni e servizi finali o intermedi.
  • Ambiente e green economy: attività produttive ed economiche basate sull'utilizzo e valorizzazione dei prodotti forestali, attività di riuso, riduzione degli sprechi e dei consumi energetici e per il riciclo di materiali e prodotti non agricoli.
  • Riduzione degli impatti dei cambiamenti climatici sul territorio: iniziative volte a creare nuovi modelli di business e servizi per ridurre gli impatti dei cambiamenti climatici.
  • Creatività, cultura e turismo rurale: attività e servizi innovativi di impresa nell’ambito della creatività, della promozione culturale e turistica nei contesti rurali regionali.
  • Enable local community: condivisione delle conoscenze tradizionali per migliorare le relazioni a livello di comunità locale.
  • Artigianato innovativo: attività artigianali finalizzate ad innovare usi, materiali e prodotti, con il contributo significativo di attività di design, creatività e/o nuovi strumenti informatici.
  • Servizi TIC: sviluppo di software e servizi digitali in grado di migliorare l’utilizzo delle TIC nelle imprese e nelle famiglie rurali.
  • Servizi sociali ad alta sostenibilità economica: attività di servizio volte a facilitare l’accesso ai diritti universali e alla salute nelle aree rurali.

La sottomisura 6.2 si applica in tutti i territori della Sardegna individuati come aree rurali nell’allegato 5 del PSR Sardegna 2014-2020 (aree B, C e D). È pertanto escluso il territorio del Comune di Cagliari (area A).

Il sostegno è concesso sotto forma di aiuto forfettario per l’avvio di una nuova micro o piccola impresa ed è fissato in euro 50.000.

Trattandosi di un aiuto forfettario, non è prevista la rendicontazione delle spese sostenute per l’attuazione del Piano Aziendale.

La presentazione delle domande di sostegno potrà avvenire nel periodo compreso tra le ore 10,00 del 14 settembre e il 27 ottobre 2017.

Per maggiori informazioni consultare i Links.

Beneficiaries and Aims

Call status
Closed Calls
Enterprise category
Non Applicabile
Beneficiary
Privato
Sectors
Agricoltura, Audiovisivo, Cultura, Energia, Ict, Servizi, Sociale, Turismo
Aims
Start-up, Sviluppo
Places to Invest
Sardegna

Incentives and Expenses

delle seguenti tipologie...
Contributo
Tags
Extra agricole, Attivita' imprenditoriali, Psr
To read the content please
o