logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Notizie

Europee, Confindustria propone "Fabbrica Europa" per una nuova era dell'industria

Photo credit: - Source: Pixabay - Photographer: RicoIl futuro dell’Europa è fortemente connesso alla competitività della sua industria. E' questo il punto focale di "Fabbrica Europa", il dossier di Confindustria presentato ieri a Roma, frutto di una consultazione svoltasi nei mesi passati. Una lista di raccomandazioni "ambiziose e cantierabili", redatte in vista delle prossime europee con l'obiettivo di mettere le politiche industriali al centro dell'agenda politica di Bruxelles.

Capital Market Union e Unione bancaria: due progetti da completare per rafforzare l'UE

Recovery and Resilience Facility: 225 miliardi erogati e Pil in aumento. Bruxelles guarda al post-2026

Photographer: Lukasz Kobus European Union, 2024 Copyright Source: EC - Audiovisual ServiceA tre anni dall’entrata in attività della Recovery and Resilience Facility (RRF) la Commissione europea fa il punto sull’attuazione dello strumento alla base dei PNRR: 225 miliardi erogati e Pil in aumento del 1,4% al 2026. Un’esperienza che “può essere ripetuta”, secondo il commissario europeo all’economia Paolo Gentiloni, partendo dall’emissione di eurobond per finanziare le capacità di difesa europee.

Capital Market Union e Unione bancaria: due progetti da completare per rafforzare l'UE

Al via l’iscrizione all’Albo dei certificatori dei bonus ricerca, sviluppo, innovazione e design

Bonus ricerca - Photo credit: Foto di Chokniti Khongchum da PixabayDa oggi le imprese, i professionisti, le università e gli organismi di ricerca possono iscriversi all’Albo dei certificatori dei crediti d’imposta ricerca e sviluppo, innovazione e design. In questo modo si mette in moto il sistema previsto ormai oltre un anno fa, che ha l'obiettivo di evitare alle imprese la restituzione del tax credit a causa dell’inammissibilità dell'investimento realizzato.

Bonus Ricerca e Sviluppo: le novità del dl Semplificazioni

Capital Market Union e Unione bancaria: due progetti da completare per rafforzare l'UE

Economia, Banche e Mercati alle elezioni europee 2024Le nuove istituzioni europee che saranno definite dalle elezioni di giugno dovranno affrontare una serie di sfide fondamentali, dalla doppia transizione verde e digitale al tema difesa. Sfide che richiederanno capitali ingenti, pubblici e privati, la cui mobilitazione dipende anche dal completamento dell’Unione dei mercati dei capitali e dell’Unione bancaria, due progetti oggi incompiuti. Sono stati i temi al centro dell’incontro “Economia, Banche e Mercati alle elezioni europee 2024”, organizzato dalle istituzioni europee in Italia con la collaborazione di Fasi.eu.

Cosa prevede la riforma del Patto di stabilità

Bonus imballaggi ecosostenibili, pronto il codice tributo per il credito d'imposta

Packaging ecosostenibili - Foto di ready made da PexelsL'Agenzia delle entrate ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d’imposta a favore delle imprese che hanno acquistato prodotti con imballaggi biodegradabili, compostabili o provenienti da raccolta differenziata. Ecco le ultime novità sul bonus.

Beni strumentali PMI: le ultime novità sulla Nuova Sabatini

Finanziamenti Lombardia: bandi FESR e non solo per PMI e lavoratori autonomi

Lombardia - Photo credit: Foto di Antonio Cansino da PixabayCon i suoi due miliardi di euro il Programma FESR 2021-2027 rappresenta una grande opportunità per lo sviluppo del sistema imprenditoriale lombardo, che tra l'altro non esaurisce il quadro delle agevolazioni disponibili a livello regionale. Se ne è parlato in occasione del webinar organizzato da Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza in collaborazione con FASI, con un focus sulle misure per microcredito, investimenti e patrimonializzazione.

Competenze, digitale e rinnovabili: via ai bandi FESR e FSE+ Lombardia 2021-2027

CDP investe 1 miliardo di euro nella rigenerazione urbana di Roma

Foto di Andrei Tanase da PexelsLa Capitale riveste un ruolo centrale nella strategia di investimento di Cassa Depositi e Prestiti (CDP) sul fronte della rigenerazione urbana. Degli 1,5 miliardi investiti a livello nazionale, infatti, 1 miliardo interessa Roma. A dirlo ieri l’AD di CDP Real Asset SGR, Giancarlo Scotti, nel corso dell’evento “Roma REgeneration Forum”.

Revisione PNRR: quali coperture per i progetti comunali stralciati?

Sicurezza ICT: appuntamento il 28 febbraio a Milano

Sicurezza ICT Milano 2024 - Photo credit: Soiel InternationalTorna il 28 febbraio a Milano il roadshow Sicurezza ICT, il programma di incontri territoriali che da 15 anni offre un'occasione di incontro e confronto fra domanda e offerta di soluzioni per la Security e la protezione delle informazioni aziendali.

PNRR, i bandi a cascata del partenariato esteso SERICS per la cybersecurity

Crisi ucraina e Fondo 394: dal Milleproroghe 2024 arrivano 6 mesi in più per le due misure

Foto di Yan Krukau da PexelsCome nel 2023, anche quest’anno il decreto Milleproroghe ha messo mano alle due misure varate da SIMEST a valere sul Fondo 394/81 per supportare le imprese italiane colpite dagli effetti nefasti della guerra in Ucraina. Il DL 215/2023 ha infatti prorogato fino al 30 giugno 2024 l’operatività delle due agevolazioni, estendone di sei mesi l’arco di vita.

Internazionalizzazione: Torna il bonus export digitale plus

Venture capital, calo degli investimenti in startup nel 2023

Rapporto Venture Capital Monitor - Foto di Lukas da PexelsDopo anni di crescita, il venture capital italiano frena la corsa: nel 2023, infatti, gli investimenti in startup del nostro Paese si sono fermati a quota 1,1 miliardi di euro, in calo rispetto al record di 1,9 miliardi segnato nell'anno precedente. Un dato che si affianca alla flessione nel numero di operazioni, scese da 370 a 330. Sono alcuni dei dati più significativi che emergono dal Rapporto di ricerca Venture Capital Monitor – VeM sulle operazioni di venture capital in Italia.

MIMIT, crescita costante per startup e PMI innovative

Le raccomandazioni per il futuro della Politica di Coesione nella relazione del Gruppo di alto livello

Politica di Coesione - European Union, 2024 - Photographer: Lukasz KobusGli esperti incaricati dalla Commissione europea di confrontarsi sul futuro della Politica di Coesione 2023 hanno completato il loro lavoro. Le conclusioni sono raccolte in un report che fornisce un'indicazione chiara per i fondi strutturali europei post 2027: la Politica di Coesione dovrà rinnovarsi nei suoi meccanismi per tornare a mettere al centro la sua missione di strumento per lo sviluppo economico e per il contrasto ai divari tra i territori e tra le persone.

Fondi europei: al via il gruppo di alto livello sul futuro della Politica di Coesione

Pagina 1 di 1946

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.