logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo
Submission deadline has been amended by: 421429-2020
11/08/2020 S154

Italia-Spoleto: Servizi di pulizia delle fognature

2020/S 154-378045

Bando di gara – Servizi di pubblica utilità

Servizi

Base giuridica:
Direttiva 2014/25/UE

Sezione I: Ente aggiudicatore

I.1)Denominazione e indirizzi
Denominazione ufficiale: Valle Umbra Servizi SpA
Indirizzo postale: via A. Busetti 38/40
Città: Spoleto
Codice NUTS: ITI21 Perugia
Codice postale: 06049
Paese: Italia
Persona di contatto: Irma Agostini
E-mail: irma.agostini@valleumbraservizi.it

Indirizzi Internet:

Indirizzo principale: http://www.vusspa.it/

I.2)Appalto congiunto
I.3)Comunicazione
I documenti di gara sono disponibili per un accesso gratuito, illimitato e diretto presso: http://www.vusspa.it/vus/bandi-di-gara/1156-beni-e-servizi-dal-01-07-2019
Ulteriori informazioni sono disponibili presso l'indirizzo sopraindicato
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate all'indirizzo sopraindicato
I.6)Principali settori di attività
Altre attività: servizio idrico intergrato, distribuzione gas metano, servizio igiene urbana

Sezione II: Oggetto

II.1)Entità dell'appalto
II.1.1)Denominazione:

Procedura aperta finalizzata alla stipula di accordo quadro con un unico operatore economico per il servizio di pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione

II.1.2)Codice CPV principale
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.1.3)Tipo di appalto
Servizi
II.1.4)Breve descrizione:

L'appalto ha per oggetto il servizio di pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie della Valle Umbra Servizi SpA. Le prestazioni oggetto del presente appalto si sostanziano in: servizi di pulizia delle fognature, servizi di svuotamento di pozzi neri e fosse settiche, servizi di rimozione fanghi e servizi di ispezione fognature.

II.1.5)Valore totale stimato
Valore, IVA esclusa: 840 000.00 EUR
II.1.6)Informazioni relative ai lotti
Questo appalto è suddiviso in lotti: sì
Le offerte vanno presentate per tutti i lotti
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nel territorio del Comune di Foligno

Lotto n.: 1
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21 Perugia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nel territorio del Comune di Foligno

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 220 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Prevista opzione di proroga semestrale, ex art. 35, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per importo pari a 55 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nei territori di Comuni limitrofi al Comune di Foligno

Lotto n.: 2
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21 Perugia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nei territori di Comuni limitrofi al Comune di Foligno

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 220 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Prevista opzione di proroga semestrale, ex art. 35, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per importo pari a 55 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nel territorio del Comune di Spoleto e di Comuni limitrofi

Lotto n.: 3
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21 Perugia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nel territorio del Comune di Spoleto e di Comuni limitrofi

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 200 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Prevista opzione di proroga semestrale, ex art. 35, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per importo pari a 50 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari
II.2)Descrizione
II.2.1)Denominazione:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nei territori dei Comuni della Valnerina

Lotto n.: 4
II.2.2)Codici CPV supplementari
90470000 Servizi di pulizia delle fognature
II.2.3)Luogo di esecuzione
Codice NUTS: ITI21 Perugia
II.2.4)Descrizione dell'appalto:

Servizio pulizia, spurgo e video ispezione di reti fognarie e impianti di depurazione nei territori dei Comuni della Valnerina

II.2.5)Criteri di aggiudicazione
I criteri indicati di seguito
Prezzo
II.2.6)Valore stimato
Valore, IVA esclusa: 200 000.00 EUR
II.2.7)Durata del contratto d'appalto, dell'accordo quadro o del sistema dinamico di acquisizione
Durata in mesi: 24
Il contratto d'appalto è oggetto di rinnovo: no
II.2.10)Informazioni sulle varianti
Sono autorizzate varianti: no
II.2.11)Informazioni relative alle opzioni
Opzioni: sì
Descrizione delle opzioni:

Prevista opzione di proroga semestrale, ex art. 35, comma 4 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per importo pari a 50 000,00 EUR.

II.2.12)Informazioni relative ai cataloghi elettronici
II.2.13)Informazioni relative ai fondi dell'Unione europea
L'appalto è connesso ad un progetto e/o programma finanziato da fondi dell'Unione europea: no
II.2.14)Informazioni complementari

Sezione III: Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico

III.1)Condizioni di partecipazione
III.1.1)Abilitazione all’esercizio dell’attività professionale, inclusi i requisiti relativi all'iscrizione nell'albo professionale o nel registro commerciale
Elenco e breve descrizione delle condizioni:

Possono partecipare alla presente procedura i soggetti di cui all'art. 45 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., costituiti da imprese singole o riunite e consorziate, ovvero che intendano riunirsi e consorziarsi ai sensi degli artt. 45, 47 e 48 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. che risultino in possesso dei requisiti di ordine generale di cui all'art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. e di idoneità professionale di cui all'art. 83 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. come meglio dettagliato nel disciplinare di gara. Necessarie:

— iscrizione nel registro tenuto dalla Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura oppure nel registro delle commissioni provinciali per l’artigianato per attività coerenti con quelle oggetto della presente procedura di gara (ATECO 37.00.00).

Il concorrente non stabilito in ITALIA ma in altro Stato membro o in uno dei Paesi di cui all’art. 83, comma 3 del codice, presenta dichiarazione giurata o secondo le modalità vigenti nello Stato nel quale è stabilito,

— iscrizione all’albo nazionale dei gestori ambientali rilasciata dalla sezione regionale c/o la CCIAA di riferimento per la raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi (categoria 4) prodotti da terzi, per i seguenti codice CER (Codice europeo rifiuto), abilitati di licenza di autotrasportatori per conto terzi:

i) 19.08.02 rifiuti dell’eliminazione della sabbia,

ii) 19.08.05 fanghi prodotti dal trattamento delle acque reflue urbane,

iii) 20.03.04 fanghi delle fosse settiche,

iv) 20.03.06 rifiuti della pulizia delle fognature,

— iscrizione nella «white list» pubblicata dalla Prefettura della provincia in cui l’impresa ha sede.

III.1.2)Capacità economica e finanziaria
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.3)Capacità professionale e tecnica
Criteri di selezione indicati nei documenti di gara
III.1.4)Norme e criteri oggettivi di partecipazione
III.1.5)Informazioni concernenti contratti d'appalto riservati
III.1.6)Cauzioni e garanzie richieste:

1) una garanzia provvisoria, come definita dall’art. 93 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., pari al 2 % dell’importo posto a base di gara e precisamente di importo pari a:

— lotto n. 1 — 4 400,00 EUR, salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.,

— lotto n. 2 — 4 400,00 EUR, salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.,

— lotto n. 3 — 4 000,00 EUR, salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.,

— lotto n. 4 — 4 000,00 EUR, salvo quanto previsto all’art. 93, comma 7 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

Considerato che, ai sensi del paragrafo 2 del presente disciplinare, ciascun concorrente potrà risultare aggiudicatario di un solo lotto tra quelli oggetto di affidamento, è ammessa la produzione in sede di offerta di una cauzione provvisoria di importo pari al valore del lotto più elevato al quale si partecipa;

2) cauzione definitiva costituita ai sensi dell'art. 103 del D.Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii.

III.1.7)Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.8)Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell'appalto:
III.2)Condizioni relative al contratto d'appalto
III.2.1)Informazioni relative ad una particolare professione
III.2.2)Condizioni di esecuzione del contratto d'appalto:
III.2.3)Informazioni relative al personale responsabile dell'esecuzione del contratto d'appalto

Sezione IV: Procedura

IV.1)Descrizione
IV.1.1)Tipo di procedura
Procedura aperta
IV.1.3)Informazioni su un accordo quadro o un sistema dinamico di acquisizione
L’avviso comporta la conclusione di un accordo quadro
Accordo quadro con un unico operatore
IV.1.4)Informazioni relative alla riduzione del numero di soluzioni o di offerte durante la negoziazione o il dialogo
IV.1.6)Informazioni sull'asta elettronica
IV.1.8)Informazioni relative all'accordo sugli appalti pubblici (AAP)
L'appalto è disciplinato dall'accordo sugli appalti pubblici: no
IV.2)Informazioni di carattere amministrativo
IV.2.1)Pubblicazione precedente relativa alla stessa procedura
IV.2.2)Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione
Data: 18/09/2020
Ora locale: 12:00
IV.2.3)Data stimata di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare
IV.2.4)Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione:
Italiano
IV.2.6)Periodo minimo durante il quale l'offerente è vincolato alla propria offerta
Durata in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte)
IV.2.7)Modalità di apertura delle offerte
Data: 24/09/2020
Ora locale: 09:30

Sezione VI: Altre informazioni

VI.1)Informazioni relative alla rinnovabilità
Si tratta di un appalto rinnovabile: no
VI.2)Informazioni relative ai flussi di lavoro elettronici
VI.3)Informazioni complementari:
VI.4)Procedure di ricorso
VI.4.1)Organismo responsabile delle procedure di ricorso
Denominazione ufficiale: TAR Umbria
Indirizzo postale: via Baglioni 3
Città: Perugia
Codice postale: 06121
Paese: Italia
E-mail: tarpg-segrprotocolloamm@ga-cert.it
Tel.: +39 0755732548

Indirizzo Internet: https://www.giustizia-amministrativa.it/cdsintra/cdsintra/Organizzazione/Tribunaliamministrativiregionali/perugia/

VI.4.2)Organismo responsabile delle procedure di mediazione
VI.4.3)Procedure di ricorso
VI.4.4)Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulle procedure di ricorso
VI.5)Data di spedizione del presente avviso:
06/08/2020

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.