logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Notizie

Decreto Milleproroghe al Senato: salve le Zone Franche Urbane - ZFU

Senato (sito senato.it)Ultima chiamata per il milleproroghe, il disegno di legge di conversione del decreto legge “pigliatutto” (Dl n. 194 del 30 dicembre 2009), la cui discussione in Commissione Affari Costituzionali del Senato si è appena conclusa. Gli emendamenti approdano nell'aula di Palazzo Madama il prossimo 10 febbraio. Una volta approvato, il testo sarà inviato all’altro ramo del Parlamento per la sua prima lettura. Vediamo ora alcune rilevanti novità previste dagli emendamenti approvati.

Puglia: 12 milioni di euro per il primo Bando Welfare to Work

Regione PugliaVerrà pubblicato nei prossimi giorni il primo bando di applicazione di Welfare to Work, programma deliberato dalla giunta regionale lo scorso dicembre. Due gli obiettivi perseguiti: contribuire alle assunzioni a tempo indeterminato da parte delle imprese di lavoratori svantaggiati e contribuire alla riqualificazione degli stessi lavoratori attraverso un contributo regionale come dote formativa finalizzata all'adattamento delle competenze degli assunti. Le domande potranno essere inoltrate entro il 15 ottobre 2010.

Lombardia: aiuti di stato per la banda larga

WirelessApprovati gli aiuti di Stato per colmare il divario digitale in Lombardia, in linea con la normativa europea sulle reti a banda larga adottata lo scorso settembre. I finanziamenti pubblici saranno concessi agli investitori privati in seguito all'indizione di una gara pubblica, al fine di stimolare la competitività nel settore. L'aiuto sarà disponibile solo per supporti adeguati al passaggio di molteplici fibre, a cui avranno libero accesso gli operatori interessati, senza limiti di tempo.

Emilia-Romagna: il nuovo Piano Territoriale Regionale - PTR

Bologna - Foto di Marku 1988L'Assemblea Legislativa della Regione ha approvato il nuovo PTR - Piano territoriale regionale  che pianifica lo sviluppo del territorio secondo i criteri  della green economy e della valorizzazione del senso di solidarietà della cittadinanza, tenendo conto anche dei cambiamenti intervenuti nel contesto regionale, quale ad esempio la trasformazione in una società multiculturale.

UE: sarà Euro - leaf il nuovo simbolo del biologico in Europa

Logo prodotti biologici UE - Sito Unione EuropeaDopo una selezione durata circa due mesi e la partecipazione di circa 130 mila persone che hanno espresso la propria preferenza sul web, è stato scelto il nuovo logo che contrassegnerà i prodotti biologici dell'Unione Europea. Lo ha comunicato la Commissione Europea, assegnando il primo posto allo studente tedesco Dusan Milenkovic. Il logo realizza una sintesi dei due concetti di natura e di Europa, tracciando con delle stelle bianche su sfondo verde il contorno di una foglia, da cui il nome Euro-leaf.

La nuova Commissione Europea verso il voto di fiducia

Kristalina GeorgievaIl Parlamento Europeo ha tirato un sospiro di sollievo: Kristalina Georgieva presenta un passo completamente diverso rispetto alla precedente commissaria designata dalla Bulgaria. Laddove Rumiana Jeleva pasticciava con il suo inglese esitante e mostrava incompetenza nel portafoglio che le sarebbe stato assegnato, la Georgieva, vicepresidente della Banca Mondiale dal marzo 2008, ha dimostrato una solida performance. Il divario è servito abbastanza per provocare degli applausi spontanei anche quando le risposte della new entry non erano poi così pregnanti. 

Agroalimentare, Turismo e fiera plurisettore ad Algeri le prossime iniziative dell'ICE

Continenti - Foto di Matthias WielandI prossimi eventi interessanti a cui partecipare organizzati dall'ICE - Istituto nazionale per il Commercio Estero - riguardano Bruxelles per il settore dell'agroalimentare, Varsavia per le attrezzature per il turismo e la ristorazione ed Algeri con una manifestazione plurisettoriale che spazia dalle macchine agricole all'energia alla petrolchimica. Per partecipare alle iniziative bisogna inoltrare domanda all'ICE entro il prossimo mese di marzo.

MEDIA 2007: due nuovi inviti per la formazione nel settore audiovisivo

Unione Europea - immagine di DanutzAperti due nuovi inviti a presentare proposte nell'ambito del programma europeo MEDIA 2007, settore Training, volti a sostenere iniziative di formazione e partenariati nel settore audiovisivo. Il primo invito, Initial Training, dotato di uno stanziamento di 2 milioni di euro, favorirà la creazione di reti tra operatori europei del settore della formazione, organizzazioni di formazione e partner del settore audiovisivo, incoraggiando la mobilità di studenti e formatori in Europa. Il secondo invito Continuous Training, ha una dotazione di 2,5 milioni di euro che permetterà di finanziare progetti di formazione rivolti ai professionisti del settore audiovisivo. 

Ministero della Salute: Bando per Ricerca Finalizzata e Progetti Giovani Ricercatori

Laboratorio - Foto di Daniel AlexandreIl Ministero della Salute, d'accordo con il Ministero dell'Università e della Ricerca, ha pubblicato il nuovo bando per la Ricerca finalizzata rivolto ai ricercatori del Servizio Sanitario Nazionale. Le risorse ammontano a  101 milioni di euro e andranno a finanziare progetti di ricerca clinico-assistenziale e biomedica, prevalentemente traslazionale, cioè ricerca biomolecolare pre-clinica. Sono previste due procedure distinte: Ricerca finalizzata e Progetti Giovani Ricercatori.

Scuole superiori: la riforma partirà nel settembre 2010

Liceo Tasso, Roma - Foto di Gramo91Equiparare il nostro paese agli standard europei e preparare gli studenti al mercato del lavoro. E’ questo l’obiettivo dell’ennesima riforma delle scuole superiori, i cui regolamenti attuativi hanno incassato il via libera del Consiglio dei ministri dello scorso 4 febbraio. La riorganizzazione dei licei firmata dal ministro dell’Istruzione, Maria Stella Gelmini, nasce nel solco delle riforme precedenti varate dalla sua antesignana, Letizia Moratti, che furono improntate ad una visione “aziendalistica” della scuola e alle famose “Tre i”: internet, inglese, impresa.

Puglia: oltre 11 milioni di euro per la riqualificazione degli Operatori Socio Sanitari

Il fonendoscopio - Foto di StethoscopesPubblicato un bando per promuovere la riqualificazione in O.S.S. (Operatore Socio Sanitario) di tutte le risorse umane già in servizio presso strutture, aziende e società operanti nel S.S.R. Il bando è suddiviso in due linee d'azione: la prima, a cura del Servizio di Politiche di Benessere Sociale e Pari Opportunità e la seconda a cura del Servizio Formazione Professionale. Le risorse a disposizione ammontano a 11,1 milioni di euro e le domande possono essere presentate entro l'11-03-2010.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.