logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Puglia: Fruizione dell'indennita' per lavoratori che hanno cessato la CIG - decreto Rilancio

Data apertura
10 Ago 2020
Data chiusura
10 Ott 2020
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 5.000.000
Soggetto gestore
Regione Puglia

Descrizione

Avviso Pubblico per la presentazione di domande per la fruizione dell'indennità di cui all'art. 1, commi 251 e ss. della Legge 30 dicembre 2018, n. 145, come sostituiti dall'art. 87 del D.L. 19 maggio 2020. n. 34 (decreto Rilancio), convertito con la Legge 17 luglio 2020, n. 77.

Soggetti beneficiari

La misura è rivolta ai lavoratori che hanno cessato la cassa integrazione guadagni in deroga nel periodo dal 1° dicembre 2017 al 31 dicembre 2018 e non hanno diritto all'indennità di disoccupazione denominata Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego (NASpI) e prevede la concessione, nel limite massimo di dodici mesi e in ogni caso con termine entro il 31 dicembre 2020, in continuità con la prestazione di Cassa integrazione guadagni in deroga, di un'indennità pari al trattamento di mobilità in deroga, comprensiva della contribuzione figurativa.

Le risorse disponibili sono pari a € 5 milioni

Beneficiari e Finalitá

Beneficiari
Privato
Dimensione Beneficiari
Non Applicabile
Settore
Sociale - No Profit - Altro
Finalita'
Sociale - Cooperazione
Ubicazione Investimento
Regione:
  • Puglia

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo

L'importo della prestazione è pari al trattamento di mobilità in deroga come quantificato dalla normative vigente in materia. 

Tempistica investimento

Le domande devono essere presentate a partire dal 10 agosto 2020 e fino al 10 ottobre 2020.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.