logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Campania: Voucher ai minori per l'accesso gratuito all'attività sportiva 2023-2024

Data apertura
19 Jul 2023
Data chiusura
11 Sep 2023
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 2 500 000

Descrizione

Bando pubblico per le famiglie "Voucher ai minori per l'accesso gratuito all'attività sportiva" - Anno sportivo 2023/2024.

Aggiornamento: Graduatoria dei beneficiari del Voucher ai minori per l’accesso gratuito all’attività sportiva II edizione anno sportivo 2023/2024 - Determina del Direttore generale dell'ARUS n.167 del 20 novembre 2023

 

Obiettivo

Il bando pubblico è una misura a sostegno dei redditi delle famiglie e dell’inclusione sociale volta a contrastare gli effetti negativi della crisi economica innescata dal conflitto bellico in corso, con le conseguenti pesanti ripercussioni sul contesto socio-economico della Campania e sulle fasce più deboli del tessuto sociale, già fortemente provate dalle conseguenze connesse all’epidemia di COVID19.

La procedura pubblica di assegnazione dei voucher sportivi gestita dall’ARUS ha l’obiettivi di: 

  • sviluppare concretamente il principio del diritto allo sport per tutti; 
  • agevolare le famiglie che appartengono a fasce di reddito medio-basse nel sostenere le spese di iscrizione e di partecipazione dei propri figli a corsi, attività e campionati sportivi organizzati da associazioni e società sportive dilettantistiche che saranno indirettamente favorite dall’adesione di nuovi iscritti e tesserati;
  • scongiurare il forzato abbandono della pratica motoria e sportiva dei minori che rientrano nella fascia di età compresa tra i 6 e i 15 anni;
  • definire una priorità per i minori con disabilità fisico-motoria, cieca, sorda e intellettiva relazionale

Beneficiari

Le istanze possono essere presentate dal genitore/tutore del minore presente nel nucleo familiare unicamente per le associazioni o società sportive presenti nell’elenco di quelle che hanno manifestato la propria volontà di partecipare al progetto.

I soggetti beneficiari del voucher sportivo sono i minori residenti in Regione Campania, che rientrano nella fascia di età compresa tra i 6 e i 15 anni (requisito posseduto al momento della domanda).

Alla data della presentazione dell’istanza per l’accesso al beneficio di cui trattasi, il nucleo familiare del genitore/tutore che presenta la domanda, deve essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano o dell’Unione europea o in possesso di regolare permesso di soggiorno di lungo periodo o avere lo status di rifugiato politico o di protezione sussidiaria; 
  • essere residente in un Comune della Campania;
  • aver effettuato la preiscrizione presso una delle associazioni o società sportive presenti nell’elenco di quelle che hanno manifestato la propria volontà di partecipare al progetto e che sono pubblicate sul sito istituzionale dell’ARUS.

I soggetti minori, per essere destinatari dei Voucher Sportivi devono, essere parte di un nucleo familiare che rientra nei seguenti parametri, come attestato dalla certificazione ISEE rilasciata dall'INPS:

  • a) ISEE fino a 17.000 € se un nucleo familiare ha fi no a tre figli;
  • b) ISEE fino a 28.000 € se il nucleo familiare è composto da quattro o più figli.

Interventi ammissibili

La Regione intende sostenere le famiglie in condizione di vulnerabilità economica, per facilitare l’iscrizione e la partecipazione dei minori a corsi, attività e campionati sportivi.

Sono oggetto del contributo i costi riferiti all’iscrizione e alla partecipazione alle attività e/o ai campionati sportivi.

Budget e Tipologia di incentivo

L’intervento è finanziato con Legge regionale Campania n. 18 del 29/12/2022, che all’art. 4, prevede uno stanziamento pari a € 2.500.000 per l’esercizio finanziario 2023, nell'ambito della Missione 6, Programma 1, Titolo 1 del bilancio di previsione finanziario per il triennio 2023- 2025.

La Regione Campania, in caso di domande eccedenti le risorse finanziarie stanziate, si riserva la facoltà di finanziare l'avviso anche con le risorse del PR Campania FSE+ 2021-2027, Priorità 3 “Inclusione sociale”, obiettivo specifico ESO 4.11 azione 3.k.2 e Priorità 2 “Istruzione e Formazione”, obiettivo specifico ESO 4.6 azione 2.f.1. In tal caso verrà acquisito il CUP dell’intervento e il relativo codice di monitoraggio, fornendo apposita comunicazione ai beneficiari in linea con le previsioni regolamentari del Fondo Sociale Europeo Plus. 

L’importo massimo del Voucher è di € 400, se il costo sostenuto per l’iscrizione e la partecipazione alle attività e/o ai campionati sportivi è superiore a detto importo, verrà erogato l’importo massimo del voucher stabilito in € 400, se il costo sostenuto è inferiore all’importo massimo del voucher, verrà erogato esclusivamente la spesa effettivamente sostenuta. 

  • Per un nucleo familiare con 1 figlio che intende praticare sport: il voucher è di importo massimo di € 400; 
  • Per un nucleo familiare con 2 figli che intendono praticare sport, il voucher è di importo massimo di € 800 (se solo un figlio intende praticare sport, il voucher è di importo massimo di € 400);
  • Per un nucleo familiare con 3 figli che intendono praticare sport, il voucher è di importo massimo di € 1.200 (se un solo figlio intende praticare sport l’importo è di € 400, se due figli intendono praticare sport l’importo è di € 800); 
  • Per un nucleo familiare composto da 4 o più figli che intendono praticare sport, il voucher sarà di importo massimo di € 1.600.

Il voucher sportivo è cumulabile con altri incentivi, anche finanziari, emanati a livello nazionale per fronteggiare l’attuale crisi economico-finanziaria causata dagli effetti del conflitto bellico.

Nel caso in cui un utente assegnatario rinunci al beneficio del voucher, l’importo totale o residuo è riassegnato ad eventuali altri utenti scorrendo la graduatoria approvata.  

Tempi e scadenze

Inizialmente, le istanze potevano essere presentate attraverso la piattaforma on-line Voucher Sportivo ai minori - anno 2023/2024, alla quale accedere collegandosi al sito dell’ARUS, a decorrere dalle ore 12:00 del 19/07/2023 sino alle ore 12:00 del 04/08/2023. Successivamente, con det. n. 117/2023, il termine per la presentazione delle domande per l'assegnazione del voucher sportivo ai minori per l'anno 2023-2024 è stato differito alle ore 12:00 del 11/09/2023.

Aggiornamenti e Link

Regione Campania

Bando pubblico

Proroga presentazione domande - determina del Direttore generale dell'ARUS n. 117/2023

Aggiornamento dell’elenco delle associazioni e società sportive affiliate al CONI e/o CIP presso le quali le famiglie possono utilizzare il Voucher - Determina del Direttore generale dell'ARUS n.166 del 20 novembre 2023

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Organizzazione
Privato
Settori
Servizi, Sociale
Finalita'
Inclusione social
Ubicazione Investimento
Campania

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Voucher, Voucher minori, Voucher attività sportiva, Attività sportiva, Sport
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.