logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Umbria: voucher conciliazione Covid-19 centri estivi 2021 - Priorità 8.4 POR FSE 2014-2020

Data apertura
04 Aug 2021
Data chiusura
30 Sep 2021
Agevolazione
Regionale
Stanziamento
€ 3 143 668
Soggetto gestore
Regione Umbria

Descrizione

Bando per l'erogazione di contributi a copertura parziale/totale dei costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini in età prescolare e ragazzi in obbligo di istruzione ai centri estivi 2021, priorità d'investimento 8.4 a valere sul POR FSE 2014-2020.

Aggiornamento: Integrazione graduatoria - DD n. 10530 del 17 ottobre 2022, BUR n. 54 del 26 ottobre 2022, p. 174.

 

La Regione Umbria intende contribuire ai costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini in età prescolare e ragazzi in obbligo di istruzione a Centri estivi che erogano servizi socio-educativi e di educazione motoria e sportiva, mediante la destinazione di risorse a valere sul POR FSE 2014/2020, al fine di:

  • sostenere l’accesso da parte delle famiglie a servizi che favoriscono la conciliazione vita-lavoro nel periodo di sospensione estiva delle attività scolastiche/educative;
  • contribuire a qualificare ed ampliare le opportunità di aggregazione, di sviluppo delle abilità relazionali e di integrazione mediante esperienze utili per bambini e ragazzi sviluppate all’interno di un processo di socializzazione tra pari

Possono presentare domanda di accesso al beneficio le famiglie residenti o domiciliate in Umbria alla data di presentazione della domanda, con figli nati successivamente al 31 dicembre 2004 per il tramite del soggetto erogatore del servizio oggetto del contributo.

I Centri estivi, che erogano servizi socio-educativi e di educazione motoria e sportivi, di natura sia pubblica che privata provvederanno a raccogliere le istanze delle famiglie che intendono accedere al beneficio sulla base di apposita delega. Per l’attuazione dell'azione è prevista l’attribuzione di un premio a favore dei Centri estivi dell’importo massimo del 10% calcolato sull’ammontare complessivo delle istanze trasmesse, approvate e oggetto di successivo pagamento.

La dotazione complessiva, che inizialmente ammontava a € 1.350.000, è stata integrata prima con € 691.667,45 e successivamente con € 1.102.000. Il budget totale ammonta quindi a € 3.143.667,56.

L’intervento prevede l’erogazione di un contributo a copertura parziale/totale dei costi sostenuti dalle famiglie per la partecipazione di bambini e ragazzi ai centri estivi 2021.

Il contributo verrà calcolato sulla base delle settimane di frequenza del Centro estivo attestate dalle ricevute di pagamento del servizio presentate dalle famiglie. Il contributo massimo erogabile è pari a:

  • € 70/settimana per un massimo di 11 settimane per i bambini nati successivamente al 31 dicembre 2017;
  • € 50/settimana per un massimo di 11 settimane per i bambini/ragazzi nati tra il 1° gennaio 2005 ed il 31 dicembre 2017;

a copertura parziale/totale del costo realmente sostenuto per il pagamento della retta a decorrere dal 1° giugno 2021.

Il beneficio potrà essere richiesto dalle famiglie per ogni figlio avente le caratteristiche di accesso al medesimo.Il contributo non è cumulabile con altri benefici percepiti a rimborso delle medesime spese (es. bonus INPS Centri estivi). 

L’accreditamento e l’inserimento delle richieste di contributo, fissato inizialmente a partire dalle ore 10:00 del 4 agosto 2021 e fino alle ore 10:00 del 15 settembre 2021, è stato prorogato alle ore 10:00 del 30 settembre 2021.

Aggiornamenti e Link:

Determinazione n. 7388 del 26 luglio 2021, BUR n.  46 del 28 luglio 2021 - Pubblicazione Bando contributi alle famiglie per la partecipazione di bambini e ragazzi ai Centri estivi 2021.

Determinazione n. 681 del 21 luglio 2021, BUR n.  48 del 4 agosto 2021 - Ulteriori determinazioni.

Determinazione n. 8211 del 18 agosto, BUR n. 53 del 1° settembre 2021 - Elenchi domande ammesse e non ammesse a contributo.

Determinazione n. 8815 dell'8 settembre 2021, BUR n. 55 del 10 settembre 2021 - Proroga termini di presentazione delle domande.

Integrazione stanziamento - Delibera n. 1111 del 10 novembre 2021, BUR n. 67 del 24 novembre 2021

Integrazione dotazione - Deliberazione n. 80 del 4 febbraio 2022, BUR n. 7 del 16 febbraio 2022.

Graduatoria - Determinazione n. 1662 del 16 febbraio 2022, BUR n. 8 del 23 febbraio 2022.

Scorrimento graduatoria e ulteriori determinazioni - Determinazione n. 2745 del 17 marzo 2022, BUR n. 15 del 30 marzo 2022.

Integrazione graduatoria - Determinazione n. 3917 del 26 aprile 2022, BUR n. 20 del 4 maggio 2022, p. 54.

Pubblicato
13 Jun 2021

Beneficiari e Finalitá

Stato agevolazioni
Inattive
Dimensione beneficiari
Non Applicabile
Organizzazione
Privato
Settori
Cultura, Pubblica amministrazione, Servizi, Sociale
Finalita'
Risanamento finanziario
Ubicazione Investimento
Europe, Italy, Umbria

Incentivi e Spese

Tipologia agevolazione
Contributo
Tags
Centri estivi, Voucher, Covid, Famiglie, Fse, Umbria
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.