logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Campania: Complemento Regionale di Sviluppo Rurale (CSR) - Piano Strategico Nazionale PAC (PSP) 2023-2027

Complemento di programmazione per lo sviluppo rurale del Programma strategico della PAC 2023-2027 della Regione Campania.

Aggiornamento: CSR Campania 2023/2027 (Versione 2.1) - DRD n. 45 del 31.01.2024

 

Il Complemento di programmazione per lo Sviluppo Rurale (CSR) della Campania è un documento regionale attuativo della strategia nazionale contenuta nel Piano Strategico della PAC (PSP) 2023-2027 approvato dalla Commissione europea.

Il documento motiva e chiarisce le scelte realizzate a livello regionale, rendendo evidente il collegamento di queste con le esigenze del territorio, nonché con la visione strategica sul futuro del panorama agricolo campano.

In sostanza, pur restando all’interno del quadro strategico delineato dal PSP Nazionale, la Regione programma e gestisce gli interventi di sviluppo rurale che ha inteso attivare esplicitandone le prerogative regionali. Il documento è infatti frutto di un’ampia attività di concertazione con il Ministero dell’Agricoltura, della Sovranità Alimentare e delle Foreste (MASAF), dell’ascolto degli operatori del comparto agricolo, nonché del partenariato economico e sociale insieme ai privati cittadini, a cui è stata data voce per costruire una batteria di interventi capace di rispondere alle istanze di tutela ambientale, sostenibilità, modernità e innovazione espresse dal territorio regionale.

Il CSR Campania 2023-2027, inoltre, per fare fronte comune alle straordinarie difficoltà presenti a livello mondiale, ha come obiettivo quello di agire in sinergia e complementarietà con le ulteriori iniziative comunitarie (Dichiarazione FESR, FSE, FEASR) e con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), nella consapevolezza che lo sviluppo dei territori e delle imprese passa attraverso la tenuta del sistema sociale e produttivo.

Tutto ciò considerato, in un’ottica di sostanziale continuità con il ciclo di programmazione 2014- 2022 e, in particolare, con il biennio di estensione 2021-2022, si garantisce un intervento sistemico e pragmatico alle esigenze dei settori agricoli e forestali e delle aree rurali. La strategia regionale di sviluppo rurale della Regione Campania per il quinquennio 2023-2027 intende supportare quegli interventi che siano al contempo sostenibili e remunerativi e capaci di premiare le scelte virtuose a tutela dell’ambiente.  

Obiettivi

Il Complemento regionale per lo Sviluppo Rurale (CSR) della Campania 2023-2027 si concentra nove obiettivi specifici:

  • OS.1 - Sostenere un reddito agricolo sufficiente e la resilienza del settore agricolo in tutta l’Unione al fine di rafforzare la sicurezza alimentare a lungo termine e la diversità agricola, nonché per garantire la sostenibilità economica della produzione agricola nell’Unione
  • OS2 - Migliorare l’orientamento al mercato e aumentare la competitività delle aziende agricole, sia a breve che a lungo termine,
    compresa una maggiore attenzione alla ricerca, alla tecnologia e alla digitalizzazione 
  • OS3 - migliorare la posizione degli agricoltori nella catena del valore
  • OS4 - Contribuire alla mitigazione dei cambiamenti climatici e all'adattamento a essi, anche attraverso la riduzione delle emissioni di gas a effetto serra e il miglioramento del sequestro del carbonio, nonché promuovere l'energia sostenibile 
  • OS5 - Favorire lo sviluppo sostenibile e un'efficiente gestione delle risorse naturali come l'acqua, il suolo e l'aria, anche attraverso la riduzione della dipendenza chimica
  • OS6 - Contribuire ad arrestare e invertire la perdita di biodiversità, migliorare i servizi ecosistemici e preservare gli habitat e i paesaggi
  • OS7 - Attirare e sostenere i giovani agricoltori e i nuovi agricoltori e facilitare lo sviluppo imprenditoriale sostenibile nelle zone rurali
  • OS8 - Promuovere l'occupazione, la crescita, la parità di genere, inclusa la partecipazione delle donne all'agricoltura, l'inclusione
    sociale e lo sviluppo locale nelle zone rurali, comprese la bioeconomia circolare e la silvicoltura sostenibile
  • OS9 - Migliorare la risposta dell’agricoltura dell'UE alle esigenze della società in materia di alimentazione e salute, compresi alimenti di alta qualità, sani e nutrienti prodotti in modo sostenibile, ridurre gli sprechi alimentari nonché migliorare il benessere degli animali e contrastare le resistenze antimicrobiche (OS9)

Gli obiettivi sono integrati dall’obiettivo trasversale di ammodernamento del settore, che prevede la promozione e la condivisione di conoscenze, innovazioni e processi di digitalizzazione nell’agricoltura e nelle aree rurali, incoraggiandone l’utilizzo:

  • OSX Trasversale - Ammodernamento del settore, promuovendo e condividendo conoscenze, innovazioni e processi di digitalizzazione nell’agricoltura e nelle aree rurali e incoraggiandone l’utilizzo

Elenco degli interventi

  • SRA01 ACA 1 - produzione integrata 
  • SRA02 ACA 2 - impegni specifici uso sostenibile dell'acqua
  • SRA03 ACA3 - tecniche lavorazione ridotta dei suoli
  • SRA14 ACA14 - allevatori custodi dell'agrobiodiversità
  • SRA16 ACA16 - conservazione agrobiodiversità - banche del germoplasma
  • SRA18 ACA18 - impegni per l'apicoltura 
  • SRA24 ACA24 - pratiche agricoltura di precisione
  • SRA25 ACA25 - tutela paesaggi storici
  • SRA28 - Sostegno per mantenimento della forestazione/ imboschimento e sistemi agroforestali
  •  SRA29 - Pagamento al fine di adottare e mantenere pratiche e metodi di produzione biologica 
  • SRA30 - Benessere animale
  • SRB01 - Sostegno zone con svantaggi naturali montagna 
  • SRB02 - Sostegno zone con altri svantaggi naturali significativi 
  • SRB03 - Sostegno zone con vincoli specifici
  • SRD01 - Investimenti produttivi agricoli per la competitività delle aziende agricole 
  • SRD02 - Investimenti produttivi agricoli per ambiente, clima e benessere animale
  • SRD03 - Investimenti nelle aziende agricole per la diversificazione in attività non agricole
  • SRD04 - Investimenti non produttivi agricoli con finalità ambientale
  • SRD05 - Impianti forestazione/ imboschimento e sistemi agroforestali su terreni agricoli 
  • SRD06 - Investimenti per la prevenzione ed il ripristino del potenziale produttivo agricolo
  • SRD07 - Investimenti in infrastrutture per l'agricoltura e per lo sviluppo socioeconomico delle aree rurali
  • SRD13 - Investimenti per la trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli
  • SRD15 - Investimenti produttivi forestali 
  • SRE01 - Insediamento giovani agricoltori
  •  SRE02 - Insediamento nuovi agricoltori 
  • SRG01 - Sostegno gruppi operativi PEI AGRI 
  • SRG06 - Attuazione strategie di sviluppo locale 
  • SRG07 - Cooperazione per lo sviluppo rurale, locale e smart villages 
  • SRG09 - Cooperazione per azioni di supporto all'innovazione e servizi rivolti ai settori agricolo, forestale e agroalimentare
  • SRG10 - Promozione dei prodotti di qualità 
  • SRH01 - Erogazione servizi di consulenza 
  • SRH02 - Scambi di conoscenze e informazioni per i consulenti e gli attori degli AKIS
  • SRH03 - Formazione degli imprenditori agricoli, degli addetti alle imprese operanti nei settori agricoltura, zootecnia, industrie alimentari, e degli altri soggetti privati e pubblici funzionali allo sviluppo delle aree rurali 
  • SRH04 - Azioni di informazione
  • SRH06 - Servizi di back office per l'AKIS 
  • AT001 - Assistenza Tecnica

Budget

Il piano finanziario del Complemento di programmazione per lo sviluppo rurale del Programma strategico della PAC 2023-2027 della Regione Umbria prevede uno stanziamento complessivo di 1.263.340.230,40 euro, di cui 580.550.656 euro di quota FEASR e 569.054.603,40 euro di cofinanziamento nazionale, cui si aggiungono 113.734.971 euro di risorse top-up del Masaf a titolo di compensazione per l'applicazione dei nuovi criteri di riparto delle risorse per lo sviluppo rurale.

Link

Regione Campania

CSR Campania 2023/2027 (Versione 1.0) - DRD n. 33 del 31.01.2023

Approvazione documento "Territorializzazione LEADER programmazione 2023-2027" - Decreto n. 150 del 29 marzo 2023

Disposizioni generali per l'attuazione degli interventi a superficie e/o a capo (versione 2.0) - Decreto n. 755 del 21 novembre 2023

CSR Campania 2023/2027 (Versione 2.0) - DRD n. 14 del 16.01.2024

Pubblicato
28 Dec 2022
Ambito
Regionale
Settori
Agricoltura, Agroalimentare, Alimentare
Stanziamento
€ 1 263 340 230
Finalita'
Ammodernamento, Digitalizzazione, Diversificazione, Formazione, Inclusione social, Innovazione, Internazionalizzazione, Miglioramento competitività, Promozione, Start-up, Sviluppo, Tutela ambientale
Ubicazione Investimento
Campania
Tags
FEASR, PSP
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.