logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

DPS - Programma di Azione e Coesione Complementare al PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013

EuroIl Programma di Azione e Coesione Complementare al PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 riguarda l’implementazione di nuove azioni di assistenza tecnica e/o di rafforzamento della capacità amministrativa prioritariamente indirizzate a garantire l’avvio del ciclo di programmazione dei fondi Ue 2014-2020 e di interventi già avviati a valere sul PON GAT 2007-2013 e posti ora in salvaguardia.

 

Nel novembre 2014 la Commissione europea ha approvato la richiesta italiana di ridurre il cofinanziamento nazionale del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 per un importo pari a 42.063.603 euro da destinare a un piano parallelo. L'obiettivo dell'operazione è permettere la prosecuzione degli interventi oltre il ciclo 2007-2013 e destinare le economie del PON al finanziamento di nuove operazioni durante il settennato 2014-2020.

In particolare, il Programma parallelo finanzierà progetti per l’implementazione di azioni di assistenza tecnica e/o di rafforzamento della capacità amministrativa prioritariamente indirizzate a garantire l’avvio del ciclo di programmazione 2014-2020 e la prosecuzione di interventi già avviati anche oltre il termine finale di ammissibilità delle spese del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013, fissato al 31 dicembre 2015.

Il programma complementare si articola in 34 progetti, di cui 15 progetti in salvaguardia degli interventi già avviati e 19 nuovi progetti.

Progetti di salvaguardia

Assistenza Tecnica alle strutture coinvolte nell’attuazione del Piano di Azione Coesione, con un costo di 936.423 euro e con scadenza al 28/02/2016

Il progetto è finalizzato a favorire la piena attuazione del Piano di Azione Coesione. In particolare, attraverso il progetto si intende fornire il necessario supporto alle strutture incaricate della gestione e monitoraggio del PAC e al Gruppo di Azione per il presidio degli interventi, la verifica dello stato di attuazione delle singole procedure operazioni e la gestione dei flussi finanziari, individuando eventuali criticità e possibili soluzioni nonché rimodulazioni/riprogrammazioni degli interventi.

Attività esterne di valutazione del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013, per un costo di 540mila euro e con scadenza al 31/01/2016

Il progetto mira al riorientamento del PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 e degli altri PO che hanno aderito al Piano di Azione per la Coesione, con particolare riferimento all’efficacia delle esperienze innovative di governance territoriale e multilivello, e ad anticipare la verifica di alcuni risultati dell’attuazione del PON GAT che possono essere utili per definire la strategia operativa dell’Obiettivo Tematico 11 'Capacità istituzionale e amministrativa' dell'Accordo di partenariato 2014-2020.

OpenCoesione, per un costo di 897.829 euro e con scadenza al 31/12/2015

Il portale OpenCoesione mira al coinvolgimento della società civile nei processi di osservazione degli interventi finanziati con le risorse pubbliche, al monitoraggio dei progetti finanziati dalle politiche di coesione e al miglioramento della capacità di analisi e interpretazione delle strategie di intervento delle politiche regionali.

Supporto alla valutazione del Quadro Strategico Nazionale 2007-2013, per un costo di 1,8 milioni di euro e con scadenza al 31/3/2016

L'iniziativa mira a un maggiore coordinamento nell’attuazione degli interventi della politica regionale e di sviluppo rurale e ad offrire contributi scientificamente solidi e credibili alle discussioni sulla politica di coesione in sede nazionale ed europea.

Azioni di sostegno alle attività del Sistema Nazionale di Valutazione e dei Nuclei di Valutazione, per un costo di 2.944.032 euro e con scadenza al 29/02/2016

Le azioni intendono facilitare la diffusione della conoscenza sulle innovazioni introdotte dai Regolamenti comunitari, dal Quadro strategico nazionale e dall’Accordo di partenariato, attraverso incontri, pubblicazioni, documenti e strumenti da veicolare sul web.

Open Pompei, per un costo di 800mila euro e con scadenza al 31/03/2016

L'iniziativa intende migliorare l’attuazione del Grande Progetto Pompei attraverso la partecipazione dei cittadini, delle imprese e delle realtà associative del territorio, anche attraverso azioni di marketing territoriale, oltre che di valorizzazione, promozione e miglioramento della qualità della fruizione da parte del pubblico.

Consolidamento, Promozione e Diffusione dei Conti Pubblici Territoriali (CPT), per una spesa di 1.496.257 euro e con scadenza al 30/04/2016

Il progetto intende incidere sulla politica regionale con particolare riferimento alla possibilità di costruire su basi quantitative la programmazione promuovendo l’uso di adeguate basi informative nel mondo degli analisti e dei programmatori.

Supporto alla definizione ed attuazione delle politiche regionali di ricerca e innovazione (Smart Specialisation Strategy Regionali), per un costo di 1.316.000 euro e con scadenza al 31/01/2016

L'iniziativa sostiene l'elaborazione delle Smart Specialisation Strategy regionali, anche attraverso specifiche azioni di accompagnamento, approfondimenti su specifici ambiti settoriali e tematici e condivisione di strumenti e procedure per le attività di monitoraggio e di valutazione.

Rete Ambientale, per un costo di 764.322 euro e con scadenza al 31/01/2016

La Rete Ambientale mira all'integrazione della componente ambientale negli interventi cofinanziati dall’Unione europea principalmente attraverso:

  • la messa in rete delle amministrazioni che si occupano di fondi strutturali;
  • la realizzazione di studi, ricerche e diffusione di buone pratiche in campo ambientale;
  • incontri periodici e workshop con le amministrazioni;
  • aggiornamento del sito internet della Rete Ambientale integrandolo al portale del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

OpenCUP, per un costo di 1,2 milioni di euro e con scadenza al 30/04/2016

La realizzazione di OpenCUP consentirà a ogni interessato (cittadini, istituzioni pubbliche o private) di leggere, attraverso l’utilizzo di tecnologie informatiche avanzate, quali e quanti interventi di sviluppo, inizialmente riguardanti lavori pubblici, sono stati programmati dai soggetti che ne sono responsabili in un determinato territorio, settore d’intervento e periodo di riferimento.

Archivi dello Sviluppo Economico Territoriale (ASET) –Modelli innovativi di conservazione e riuso delle fonti per la storia degli interventi straordinari per lo sviluppo del Mezzogiorno, per un costo di 728.420 euro e con scadenza al 31/01/2016

Il progetto è diretto alla salvaguardia e alla diffusione del patrimonio documentale censito mediante la pubblicazione online dei suoi contenuti, utilizzando anche il sistema gestionale prodotto della CASMEZ (banca dati).

Progetto Operativo di Assistenza Tecnica alle Regioni dell’Obiettivo Convergenza 2012-2015, per un costo di 7 milioni di euro e con scadenza al 31/03/2016

Il progetto comprende azioni mirate:

  • al rafforzamento della governance multilivello e delle filiere di attuatori dei programmi operativi,
  • allo sviluppo di strumenti di supporto in tema di accountability ed etica pubblica,
  • alla rilevazione degli effetti dei processi di rafforzamento amministrativo delle amministrazioni delle regioni meridionali;
  • al sostegno dell’attuazione del programma 2007-2013 e alla preparazione della nuova programmazione.

Progetto Operativo di Assistenza Tecnica Per la Gioventù, per un costo di 2.604.590 euro e con scadenza al 31/01/2016

L'obiettivo dell'iniziativa è integrare le politiche giovanili nei Programmi Operativi e migliorare il coordinamento interregionale nell’attuazione degli interventi rivolti ai giovani.

Progetto Operativo di Assistenza Tecnica MEF IGRU, per un costo di 2.386.968 euro e con scadenza al 31/01/2016

Il progetto intende rafforzare le competenze e le capacità delle strutture preposte alla gestione e controllo dei POR e migliorare la qualità delle funzioni di competenza delle Autorità di Gestione, di Certificazione e di Audit, con particolare riferimento alle attività di controllo.

POAT MiBACT II fase Rete per la governance delle politiche culturali, per un costo di 3.220.000 euro e con scadenza al 31/01/2016

Gli obiettivi dell'azione sono:

  • il miglioramento della qualità progettuale e l'efficienza dei processi attuativi all’interno della politica di sviluppo regionale;
  • la nascita di un sistema stabile di relazioni e collaborazioni tra i diversi livelli istituzionali, anche di tipo intersettoriale;
  • il rafforzamento del sistema delle conoscenze, l’adozione di processi di valutazione e il trasferimento delle buone pratiche.

Nuovi progetti

Kublai: animazione della community e progettazione strategica 2014-2020, per un costo di 163.100 euro e con scadenza al 29/02/2016

Tre gli obiettivi del progetto:

  • mantenimento o accrescimento del flusso mensile di utenti e progetti iscritti alla piattaforma;
  • evoluzione delle idee condivise sulla piattaforma Kublai in progetti realizzabili;
  • definizione di un assetto gestionale, finanziario e di governance per il progetto Kublai per il periodo 2015-2020.

Sistema Informativo per le Autorità dei Programmi Comunitari (SIAC 2014-2020), per un costo di 300mila euro e con scadenza al 30/04/2016

L'obiettivo è assicurare che gli scambi di informazioni tra beneficiari e Autorità di Gestione, Certificazione e Audit, nonché con gli Organismi Intermedi, avvengano mediante sistemi di scambio elettronico di dati, in conformità con il Regolamento Ue n. 1303-2013.

Attivazione, implementazione e diffusione di soluzioni innovative destinate alla gestione dei processi relativi alle Politiche di Coesione 2014-2020, per un costo di 600mila euro e con scadenza al 31/12/2016

Il progetto riguarda la diffusione delle migliori esperienze nazionali ed europee di sviluppo di soluzioni applicative e organizzativo-gestionali innovative, open source e in riuso, per l’adozione da parte della PA di piattaforme informatizzate per la programmazione, l'attuazione, il pagamento, la rendicontazione, la certificazione, il monitoraggio, il controllo e la valutazione degli interventi delle Politiche di Coesione 2014-2020.

Accompagnamento all’attuazione delle politiche nazionali e regionali di ricerca e innovazione 2014-2020 (Smart Specialisation Strategy-S3), per un costo di 320mila euro e con scadenza al 31/01/2016

L'obiettivo è supportare la presentazione e l'attuazione delle Smart Specialisation Strategy attraverso specifiche azioni di accompagnamento alle strutture centrali e regionali, monitoraggio, valutazione e diffusione dei risultati e lo sviluppo della piattaforma ResearchItaly come luogo di scambio e consultazione di documenti e buone pratiche.

Officina Mezzogiorno, per un costo di un milione di euro e con durata pari a 20 mesi

Il fine è quello di contribuire alla costruzione, per ciascuna area del Mezzogiorno interessata, di un quadro di riferimento condiviso all’interno del quale far convergere le scelte programmatiche per lo sviluppo regionale.

Sostegno all’iniziativa OpenCoesione verso il ciclo di programmazione 2014-2020, per un costo di 300mila euro e con scadenza al 30/06/2016

Il progetto intende garantire la disponibilità sul portale nazionale OpenCoesione di tutti i dati e le informazioni richiesti dal Regolamento UE n. 1303-2013 con i necessari aggiornamenti periodici, oltre ad analisi e approfondimenti tematici sul complesso delle risorse nazionali e comunitarie volte allo sviluppo territoriale.

Supporto tecnico per l’avvio della piena operatività del nuovo assetto istituzionale e organizzativo delle governance delle politiche di coesione (progetto ponte), per un costo di 3.022.263 euro e per una durata di 20 mesi

L'obiettivo è garantire la realizzazione di attività strumentali e propedeutiche alla piena operatività dell’Agenzia per la Coesione, per assicurale piena autonomia organizzativa, contabile e di bilancio.

Analisi e presidio strumenti finanziari, per un costo di 835mila euro e con scadenza al 31/01/2016

L'azione mira a garantire la disponibilità di contributi scientifici sulle azioni necessarie per migliorare le capacità delle istituzioni impegnate nella programmazione e attuazione della politica di coesione e a rafforzare la gestione e l'implementazione dell’attività di approfondimento e coordinamento svolta dal Gruppo di lavoro “Strumenti Finanziari”.

Azioni di supporto all’avvio della programmazione 2014-2020 nell’ambito dell’Obiettivo Cooperazione Territoriale Europea (CTE), per un costo di 805mila euro e con scadenza al 31/03/2016

Il progetto è finalizzato all'approfondimento e al confronto con i principali stakeholders su aspetti specifici legati all’attuazione dei Programmi CTE 2014-2020, al fine di favorire il coordinamento e l’adozione di soluzioni congiunte nei confronti di problematiche comuni.

Supporto tecnico alla Struttura di Missione contro il dissesto idrogeologico e per lo sviluppo delle infrastrutture idriche, per un costo di 1.315.000 euro e con scadenza al 31/01/2016

L'iniziativa è diretta a migliorare la capacità di ricognizione, pianificazione delle risorse finanziarie e di gestione delle revoche della Struttura di Missione contro il dissesto idrogeologico e rafforzare l'efficacia delle attività di monitoraggio e controllo degli interventi.

Supporto tecnico alla Struttura di missione per il coordinamento e impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica, per un costo di 350mila euro e con scadenza al 31/01/2016

L'obiettivo è rafforzare la capacità della Struttura di effettuare il monitoraggio e il controllo periodico dello stato di attuazione procedurale e finanziario degli interventi di edilizia scolastica.

Rafforzamento delle autorità ambientali, per un costo di 2,3 milioni di euro e per una durata di 15 mesi

Lo scopo del progetto è il rafforzamento, nel breve periodo, delle Autorità ambientali al fine di affiancare le Autorità di gestione per l’espletamento degli adempimenti di integrazione, valutazione e superamento delle condizionalità ambientali che possono precludere il rapido avvio della fase attuativa dei POR.

POAT MiBACT III fase Rete per la governance delle politiche cultura, per un costo di 280mila euro e con scadenza al 29/02/2016

Il progetto mira alla definizione e all'acquisizione di strategie di intervento nel settore culturale condivise dai diversi livelli istituzionali e all'acquisizione, da parte dei soggetti territoriali interessati, di strumenti metodologici e know-how per una efficace gestione dei beni e delle attività culturali.

Supporto alle regioni Convergenza per l’individuazione di opportunità nell’ambito del turismo, per un costo di 550mila euro e una durata di 16 mesi

Il progetto è finalizzato a rafforzare le competenze tecniche, la capacità istituzionale e l’efficienza delle amministrazioni regionali, incrementare la collaborazione e lo scambio tra i diversi attori operanti in ambito turistico e favorire la diffusione e il trasferimento di buone pratiche.

Affiancamento consulenziale specialistico alle Regioni Convergenza sulla tematica dell’internazionalizzazione delle imprese, per un costo di 965.973 euro e con una durata di 12 mesi

L’Assistenza tecnica riguarda:

  • attività rivolte a garantire il monitoraggio e il consolidamento dei contatti d’affari che saranno realizzati nel corso della partecipazione ad Expo,
  • il progetto Scouting Cina,
  • azioni di internazionalizzazione dedicate a startup, reti di impresa, distretti produttivi e tecnologici connessi alle KETS,
  • attività di raccordo con istituzioni europee in ambito internazionalizzazione.

Attività di supporto specialistico al Dipartimento della funzione pubblica nell’ambito della gestione operativa della Banca Dati Esperti (BDE) e nelle attività di supporto all’avvio della nuova programmazione 2014-2020, per un costo di 140.817 euro e con scadenza al 30/09/2016

L'obiettivo è agevolare l’avvio della nuova programmazione 2014-2020, migliorando la qualità e l'efficacia della programmazione degli interventi di competenza del Dipartimento e rafforzare il presidio centrale di governance sulla capacity building e le relazioni con il partenariato istituzionale del PON.

Assistenza Tecnica al Dipartimento della Funzione Pubblica per l’attuazione degli interventi finanziati nell’ambito del Programma Azione e Coesione complementare al PON GAT 2007-2013 e per la chiusura degli interventi di cui agli Obiettivi Operativi II.4 e II.5 del PON GAT FESR 2007-2013, con un costo di 423.096 euro e scadenza al 30/09/2016

L'azione mira a migliorare l’efficienza attuativa dei progetti finanziati nell’ambito del Programma Azione e Coesione Complementare, garantendo un’assistenza costante nelle attività di gestione e un’azione di monitoraggio sistematico dell’avanzamento delle singole linee progettuali.

Assistenza tecnica per il supporto alla chiusura degli interventi finanziati dal DFP nelle Regioni Convergenza in tema di capacity building, con un costo di 449.570 euro e una durata di 15 mesi

I risultati attesi si inquadrano nell’ambito dello svolgimento di tutte le attività di chiusura amministrativo contabile degli interventi di capacity building gestiti dal Dipartimento Funzione pubblica.

Formanagrafe - Azioni di addestramento e accompagnamento del personale dei Comuni per la messa a regime dell’Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente, per un costo di 2.930.000 euro e con scadenza al 31/09/2017

Obiettivo generale del progetto è accompagnare il personale dei Comuni nella migrazione delle proprie anagrafi verso l’Anagrafe nazionale della popolazione Residente (ANPR).

Soggetto gestore
Dipartimento Sviluppo e Coesione economica
Pubblicato
11 Nov 2015
Ambito
Nazionale
Settori
Pubblica amministrazione
Stanziamento
€ 42 063 603
Finalita'
Sviluppo
Ubicazione Investimento
Europe, Italy
Tags
Pon gat, Assistenza tecnica, Fondi ue
Per leggere il contenuto prego
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.