logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Lazio: Bandi per servizi avanzati alle Pmi e prevenzione dell'inquinamento

 
Regione Lazio Pubblicati oggi sul Bollettino ufficiale della Regione Lazio due nuovi bandi a sostegno delle imprese, in attuazione del Programma Operativo Regionale FESR Lazio 2007-2013: il primo avviso riguarda la concessione di contributi per l'acquisizione di servizi avanzati per le Pmi, il secondo per la promozione di prodotti e processi produttivi rispettosi dell’ambiente.
I bandi sono relativi a due attività previste nel programma di sviluppo della regione. In particolare:
  • Attività 1.4: sono concessi contributi per le seguenti tipologie d’investimento:
    a) Acquisizione di servizi reali avanzati per il rafforzamento competitivo delle imprese;
    b) Acquisizione di servizi reali avanzati per il sostegno di attività relative a progetti complessi di internazionalizzazione;
    c) Acquisizione di servizi avanzati per la realizzazione di aggregazioni fra più aziende, e per la costituzione di reti di collaborazione operativa fra le aziende stesse e altri soggetti coinvolti nei processi di sviluppo;
    d) “Patti per la produttività”, “Progetti imprenditoriali strategici”, “Patti per la sicurezza”.
    Il contributo non potrà superare il 50% delle spese ammissibili.
  • Attività 1.6: sono concessi contributi a programmi d’investimento finalizzati all’introduzione e all’impiego delle migliori tecniche disponibili per prevenire l’inquinamento e il risparmio energetico. Le spese ammissibili sono le seguenti:
    - Servizi reali;
    - Investimenti;
    - Spese generali legate al programma d’investimento.
Il contributo non potrà superare il 50% dei costi ammissibili. Lo stanziamento complessivo, a disposizione dei due bandi, è pari a 20.000.000 euro.
 
Le modalità di presentazione delle domande, per entrambi gli avvisi, prevede due fasi:
  • prenotazione telematica
  • invio per posta della domanda in formato cartaceo (con allegati).

La prenotazione telematica, che prevede la compilazione on-line di un apposito modulo sarà avviata alle ore 9 dell'8 maggio 2009, e resterà aperta fino alle ore 18 del sessantesimo giorno successivo.

La domanda in formato cartaceo e la documentazione a corredo devono essere inviate entro lo stesso termine tramite raccomandata A.R. a Sviluppo Lazio.
(Fonte: Regione Lazio)

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.