logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Marche: imminente il bando per i Gruppi di Azione Costiera

 

Peschereccio - Foto di Twice25 & Rinina25La Regione ha approvato un bando, di prossima pubblicazione sul Bollettino ufficiale regionale, che prevede uno stanziamento di quasi 2 milioni di euro per la realizzazione dei Piani di Sviluppo Locale (PSL) presentati dai Gruppi di azione costiera (GAC) nell'ambito del Fondo Europeo per la pesca 2007-2013.

L'avviso darà attuazione alla misura 4.1 del FEP "Sviluppo delle zone di pesca" attraverso la selezione di tre Piani di Sviluppo Locale presentati da altrettanti Gruppi di azione costiera, che propongano azioni di sviluppo sostenibile da realizzare nei territori cui si riferiscono.

I GAC possono darsi in forma di società di capitali, cooperative, consorzi o associazioni temporanee di scopo e devono includere:

  • una componente rappresentativa di enti pubblici tra il 20% ed il 40%;
  • una componente rappresentativa del settore della pesca tra il 20% ed il 40%;
  • una componente rappresentativa di settori locali di rilievo in ambito socio-economico ed ambientale, tra il 20% ed il 40%.

Ciascuno di essi dovrà presentare un PSL il cui piano finanziario, in termini di risorse pubbliche, non sia inferiore a 550.000 euro.

Le domande potranno essere presentate entro 180 giorni dal giorno successivo a quello di pubblicazione del bando sul BUR Marche.

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.