logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Sardegna: 20 milioni di euro per la manutenzione straordinaria della viabilità rurale e forestale

 

Gennargentu - Foto di GaúchoI Comuni e le loro Associazioni dal 20 luglio 2010 e fino al 30 settembre 2010 potranno presentare domanda per beneficiare dei contributi erogati in attuazione della Misura 125 - Azione 125.1 del Programma di Sviluppo Rurale 2007/2013. Le risorse a disposizione ammontano a 20 milioni di euro.

La Misura 125.1 persegue l'obiettivo specifico di assicurare la vitalità e la permanenza delle aziende agricole e forestali nelle aree rurali, migliorando la dotazione infrastrutturale.

Sono ammissibili a contributo gli interventi che riguardano la manutenzione straordinaria delle strade rurali e forestali esistenti ovvero tutte le strade comunali extraurbane ricadenti in modo prevalente in zona classificata come agricola (strade rurali) o di salvaguardia con riferimento in questo caso alle zone boschive (strade forestali).

L’importo massimo per progetto, compresa l’I.V.A. e per le spese generali, è fissato in €. 200.000; nel caso di domande presentate da Associazioni di Comuni tale importo può essere moltiplicato per il numero dei Comuni aderenti all’Associazione, limitatamente a quelli che partecipano all’intervento proposto, fino all’importo massimo per progetto di €. 1.000.000.

Inoltre saranno concessi finanziamenti in conto capitale sino al 100% della spesa ammessa a contributo.

La compilazione e la trasmissione delle domande di aiuto avverrà per via telematica attraverso la procedura informatica gestita dal sistema SIAN; in seguito, completata la compilazione telematica, il richiedente dovrà stampare la copia cartacea della domanda e inviarla all’Ufficio territoriale competente di Argea Sardegna.

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.