logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Intelligent Energy Europe - IEE: dal bando 2013 contributi a progetti per l’energia sostenibile

 

Energia rinnovabileEfficienza energetica, trasporto sostenibile e fonti rinnovabili. Queste le priorità dell’ultimo invito a presentare proposte nell’ambito del programma comunitario Intelligent Energy Europe (IEE). Le risorse stanziate, pari a 65 milioni di euro, serviranno a finanziare progetti innovativi destinati a favorire l'adozione di modelli efficienti di produzione e consumo di energia, in linea con gli obiettivi della strategia Europa 2020. Le domande devono essere presentate entro l’8 maggio e il 28 novembre 2013.

L’invito è parte integrante del programma Ue Intelligent Energy Europe, lanciato nel 2007 dalla Commissione europea per favorire l'efficienza e la diversificazione energetica e la promozione di nuove fonti di energia rinnovabile.

L'invito è aperto a persone giuridiche pubbliche o private, con sede in uno dei paesi dell'UE, Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Croazia, ed ex-Repubblica Iugoslava di Macedonia. Possono partecipare anche organizzazioni internazionali, le agenzie energetiche locali e regionali create nell'ambito del programma IEE.

L'invito prevede quattro priorità strategiche articolate in azioni chiave:

SAVE - Efficienza energetica (bilancio indicativo: 15,6 milioni di euro)

Nel 2013 SAVE sosterrà tre azioni chiave:

  • Consumers and products
  • Businesses
  • Energy efficiency Services and Obligations

ALTENER - Fonti di energia nuove e rinnovabili (bilancio indicativo: 12,6 milioni di euro)

Nel 2013 ALTENER prevede quattro azioni chiave:

  • Electricity from renewable energy sources (RES-e)
  • Heating and cooling from renewable energy sources
  • Bioenergy
  • Renewable Energy Consumers

STEER: Energia nei trasporti (bilancio indicativo: 9,6 milioni di euro)

Nel 2013 STEER riguarderà due azioni chiave:

  • Energy-efficient transport
  • Clean and energy-efficient vehicles

Iniziative integrate (bilancio indicativo: 27,2 milioni di euro)

  • Energy efficiency and renewable energy use in buildings,
  • BUILD UP Skills, the Sustainable Building Workforce Initiative - Training and Qualification in the field of energy efficiency and renewable energy (Pillar II),
  • Local energy leadership,
  • Mobilising Local Energy Investments.

Per la presentazione delle domande sono previste due scadenze:

  • ore 17.00 (ora locale di Bruxelles) dell’8 maggio 2013, per tutte le azioni chiave ad eccezione dell'azione Build Up Skills,
  • ore 17.00 (ora locale di Bruxelles) del 28 novembre 2013, per le domande relative all'azione Build Up Skills.

Tutti i soggetti interessati all’invito potranno ricevere maggiori informazioni nel corso dell’info day in programma a Bruxelles il 23 gennaio 2013.

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.