logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Mobilita’ - cosa prevedono le norme UE per la sicurezza dei veicoli

Norme UE sicurezza dei veicoliIl Consiglio dà il via libera alle norme UE per rendere le strade più sicure, attraverso una serie di funzioni da integrare nei veicoli: dal monitoraggio della pressione dei pneumatici all’assistenza intelligente.

Driverless car - boom di brevetti in Europa

I nuovi modelli di veicoli saranno equipaggiati con dispositivi di sicurezza avanzati, allo scopo di salvare vite umane sulle strade europee. E’ quanto prevede la norma approvata dal Consiglio Competitività UE, che segna l’avvio del negoziato con il Parlamento europeo.

Norma che si inquadra tra le misure che compongono l’ossatura del terzo pacchetto mobilità UE, presentato a maggio di quest’anno, con cui la Commissione intende garantire un'agevole transizione verso un sistema di mobilità sicuro, pulito connesso e automatizzato.

Mobilita’ sostenibile - cosa prevede il terzo pacchetto UE

“Non dobbiamo mai rinunciare a rendere le strade più sicure. Queste nuove regole, che riflettono gli ultimi sviluppi tecnologici, proteggeranno e aiuteranno a salvare vite umane”, dichiara il ministro austriaco ai Trasporti Norbert Hofer, alla guida del Consiglio Competitività.

Cosa prevedono le norme UE per la sicurezza dei veicoli

Secondo la proposta di regolamento, furgoniSUV non saranno più esenti da alcune caratteristiche di sicurezza che finora erano richieste solo per le normali autovetture.

Fra queste, i sistemi per il monitoraggio della pressione dei pneumatici, per l’assistenza intelligente alla velocità, i dispositivi di l'interblocco sensibili all'alcol (che impediscono al conducente di mettersi alla guida in stato d’ebrezza), di monitoraggio della sonnolenza del conducente e i segnali di arresto di emergenza.

UE - copyright anche per i dati delle driverless car?

Misure di sicurezza più avanzate saranno richieste per le auto ed i veicoli commerciali leggeri. Fra questi, sistemi che memorizzano la velocità dell’auto o lo stato di attivazione dei sistemi di sicurezza prima, durante e dopo una collisione.

Specifiche norme di sicurezza si applicheranno inoltre a camion, autobus, veicoli alimentati a idrogeno e veicoli automatizzati.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.