logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Anno della Creativita': al via l'Entrepreneurship Video Award

 
Credit © European Communities, 2009Diventare una star grazie all’imprenditoria. I filmaker, gli studenti di cinema, dei master in business and management o i membri delle associazioni imprenditoriali hanno tempo fino al 31 marzo 2009 per partecipare alla prima edizione dell'Entrepreneurship Video Award promosso dalla Commissione Europea. L’idea di un concorso audiovisivo nell’ambito dell’anno europeo della creatività nasce per risvegliare le potenzialità imprenditoriali insite nei cittadini, spesso timorosi di intraprendere la libera professione o di realizzare i propri sogni nel cassetto.

Da una recente indagine della Commissione, il 60% degli europei infatti non ha mai pensato di mettersi in proprio. Il nuovo contest rappresenta anche un opportunità per riflettere sul mondo dell’imprenditoria e sui benefici legati ad una carriera in questo settore. Secondo le aspettative della DG Enterprise e Industry, il concorso contribuirà ad erigere un ponte tra i due mondi non troppo distanti del cinema e del business. La sfida consiste nel realizzare video brevi, creativi ed originali, la cui durata sia compresa tra uno e tre minuti, in una delle seguenti categorie:

  1. Spirito imprenditoriale;
  2. Imprenditoria innovativa;
  3. Imprenditoria reponsabile.

I video saranno selezionati in base a cinque criteri della stessa importanza:

  • rilevanza e pertinenza
  • originalità del concetto sottostante
  • qualità del soggetto
  • qualità della realizzazione
  • qualità degli effetti visivi, in particolare per i video di animazione

Possono partecipare al contest tutti i cittadini o i residenti nei 27 stati dell’Unione europea e i residenti in Norvegia, Islanda, Liechtenstein, Croazia, Fyrom, Montenegro, Serbia, Turchia e Israele. Saranno nove i vincitori, tre per ogni sezione e le premiazioni si svolgeranno a Bruxelles il 6 maggio 2009, in occasione della giornata inaugurale della settimana europea delle pmi. Al primo classificato verrà assegnato un premio di 3 mila euro, al secondo 2 mila euro, il terzo classificato riceverà invece mille euro. Il montpremi complessivo ammonta a 18 mila euro.

Nel corso dell’evento i video saranno presentanti pubblicamente ad un parterre di produttori televisivi e di giornalisti di settore e pubblicati sul sito della Commissione UE. I video potranno essere uploadati su Internet previa registrazione o inviati al seguente indirizzo: European Commission. DG Enterprise and Industry, unit E.1. rue de la Loi 2000, B-1049 Brussels.
(Alessandra Flora)

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.