logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Trasporti: Marco Polo II, finanziamenti a 5 progetti italiani

Treno - foto di InterCityImpress Tra i 27 progetti selezionati nell’ambito dell’ultimo bando Marco Polo II 2007-2013 per il trasporto marittimo, ferroviario e su vie navigabili interne ci sono anche cinque iniziative italiane.

Lanciato nel marzo 2013 con un budget di 66,7 milioni di euro, il bando finanzia:

  • azioni di trasferimento modale,
  • azioni di catalizzazione altamente innovative,
  • azioni riguardanti le autostrade del mare,
  • azioni destinate a evitare il traffico,
  • azioni comuni di apprendimento.

La Commissione europea ha selezionato 27 progetti, cinque dei quali guidati dall’Italia e altri 2 a partecipazione italiana.

I beneficiari italiani sono:

  • AIT Mare di Arcese trasporti Spa;
  • Alba.it di AFH Spa e Frittelli Maritime Group Spa;
  • N.E.S.T.L.E di Nestlé Italiana Spa e Trenitalia Spa;
  • T.R.E.N.D di Eurologi Stic Srl e Trenitalia Spa;
  • Kamel di Hannibal Spa.

I progetti a partecipazione italiana invece sono:

  • Fuorimuro Servizi Portuali e Ferroviari Srl per il progetto Eco Combi guidato dalla Francia;
  • Università di Genova, Autorità portuale di La Spezia e Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile per il progetto On the Mosway Network guidato dal Regno Unito.

Il contributo Ue per singolo progetto è compreso tra 4,2 milioni di euro e 280mila euro.

Links
Progetti selezionati

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.