logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Sblocca Italia - elenchi dei progetti infrastrutturali dei piccoli Comuni

 

CantiereIl Ministero delle Infrastrutture ha pubblicato gli elenchi regionali delle proposte presentate dagli Enti locali in relazione al programma 'Nuovi progetti di interventi'. L'avviso, però, non è ancora chiuso: i Comuni interessati possono presentare domanda fino al 28 maggio 2015.

Eliminati i duplicati, sono 3.100 i progetti presentati da Comuni con popolazione inferiore a 5mila abitanti e delle unioni e fusioni di piccoli Comuni per ottenere i finanziamenti del Ministero delle Infrastrutture per la realizzazione di opere infrastrutturali. Dagli elenchi delle proposte pubblicati dal Ministero, suddivisi per Regioni e Province autonome, emerge che il maggior numero di proposte è stato presentato dai Comuni piemontesi, seguiti da quelli lombardi e campani.

L'istruttoria su questa proposte è già stata avviata. Per i Comuni che non si sono ancora candidati ci sono ancora pochi giorni di tempo, fino al 28 maggio, per proporre i progetti.

Le proposte devono essere inviate via PEC all'indirizzo mail della Regione o della Provincia autonoma di appartenenza e devono rispondere a una delle tre priorità individuate dal Ministero nella convenzione siglata con l'ANCI:

  • qualificazione e manutenzione del territorio, mediante recupero e riqualificazione di volumetrie esistenti e di aree dismesse, nonché riduzione del rischio idrogeologico;
  • riqualificazione e incremento dell’efficienza energetica del patrimonio edilizio pubblico, nonché realizzazione di impianti di produzione e distribuzione di energia da fonti rinnovabili;
  • messa in sicurezza degli edifici pubblici, con particolare riferimento a quelli scolastici, alle strutture socio-assistenziali di proprietà comunale e alle strutture di maggiore fruizione pubblica.

I finanziamenti, per progetti di importo compreso tra 100mila e 400mila euro, saranno assegnati sulla base delle graduatorie che verranno definite dal Ministero, a valere su una dotazione di 100 milioni di euro prevista dallo Sblocca Italia, previa assunzione, da parte dell'Ente interessato, dell'impegno a procedere alla pubblicazione del bando di gara o della determina a contrarre entro il 31 agosto 2015.

Links
Nuovi Progetti ABRUZZO
Nuovi Progetti BASILICATA
Nuovi Progetti CALABRIA
Nuovi Progetti CAMPANIA
Nuovi Progetti EMILIA ROMAGNA
Nuovi Progetti FRIULI VENEZIA GIULIA
Nuovi Progetti LAZIO
Nuovi Progetti LIGURIA
Nuovi Progetti LOMBARDIA
Nuovi Progetti MARCHE
Nuovi Progetti MOLISE
Nuovi Progetti P.A.TRENTO
Nuovi Progetti PIEMONTE
Nuovi Progetti PUGLIA
Nuovi Progetti SARDEGNA
Nuovi Progetti SICILIA
Nuovi Progetti TOSCANA
Nuovi Progetti UMBRIA
Nuovi Progetti VALLE D'AOSTA
Nuovi Progetti VENETO

Author: loungerie / photo on flickr

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.