logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Lazio: bando a sostegno del settore audiovisivo

CiakE' stato pubblicato oggi il bando per la concessione di contributi per ill settore dell'audiovisivo, con uno stanziamento di 16.800.000 di euro. Le domande devono essere presentate a partire da domani, 15-05-2009, fino al 13-07-2009. Possono accedere agli incentivi le Pmi, le grandi imprese, università ed altri soggetti solo se aggregati a delle imprese. Le proposte di investimento devono esseredi importo superiore a 50.000 euro.
Il bando fa riferimento all'Asse I del POR FESR Lazio 2007/2013; disciplina le condizioni e le modalità di concessione delle agevolazioni relativi ai Progetti denominati :
  • Industrializzazione del patrimonio filmico e documentale
  • Azioni e programmi di investimento strategici per il rafforzamento competitivo del Sistema Produttivo Locale dell'Audiovisivo.

Possono accedere ai contributi, in forma singola o aggregata:

  • le microimprese, le piccole e medie imprese (Pmi);
  • le grandi imprese operanti nell’audiovisivo e quelle appartenenti alla relativa filiera;
  • i soggetti giuridici pubblici e privati diversi dall’impresa (ad es. università, centri di Ricerca), solo se aggregati alle imprese.

Gli interventi devono essere realizzati nell'intero territorio regionale.

Le agevolazioni, in forma di contributi in conto capitale, sono definite in termini di intensità di aiuto rispetto ai costi ammissibili secondo i massimali applicabili indicati nelle rispettive normative di riferimento.
 
Le proposte di investimento, di importo pari o superiore a € 50.000 nel caso di imprese singole e pari o superiore a € 100.000 nel caso di aggregazioni tra imprese, devono essere articolate sulla base delle tipologie di intervento previste.
 
La presentazione delle domande avviene mediante le seguenti fasi:
  • prenotazione telematica;
  • invio postale della domanda in formato cartaceo.

Pubblicati oggi anche due bandi per la Pubblica Amministrazione che riguardano la Promozione dell'efficienza energetica e della produzione di energia da fonti rinnovabili; in particolare, la realizzazione di interventi per l'efficientamento delle reti di pubblica illuminazione e la sostituzione degli impianti semaforici tradizionali con impianti a LED, nonché la realizzazione di impianti solari nelle strutture e nelle componenti edilizie.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.