logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Campania: 4,5milioni di euro contro la crisi del settore agricolo e della pesca

CampaniaLa Giunta regionale della Regione Campania ha stanziato 4,5milioni di euro per interventi volti a contrastare la crisi economica del settore agricolo e della pesca. Le delibere di attuazione sono state approvate su proposta dell’assessore all’Agricoltura, Gianfranco Nappi, e dell’assessore al Bilancio, Mariano D’Antonio, il giorno 20 novembre 2009, e prevedono l’erogazione di aiuti in regime "de minimis" a favore delle imprese attive nei due settori.
La prima delibera prevede lo stanziamento di 2milioni di euro per la copertura di due interventi:
  1. concessione del contributo in conto interessi sui prestiti delle imprese agricole operanti nel settore ortofrutticolo;
  2. concessione di un contributo a copertura degli interessi maturati dalla imprese agricole a partire dal tredicesimo mese, nei casi di estensione da 12 a 18 mesi della sospensione delle rate.

Gli aiuti saranno concessi alle imprese operanti nel settore agricolo sulla base delle intese precedentemente stipulate con le organizzazioni di categoria per il sostegno alle aziende agricole in crisi, e con Abi Campania (Associazione Bancaria Italiana) per la moratoria di 18 mesi (rispetto ai 12 mesi previsti dall’accordo nazionale) sul pagamento dei mutui delle aziende.

La seconda delibera, invece, stanzia 2,5milioni di euro per la concessione di aiuti alle imprese di pesca colpite dalla crisi economica, aggravata dall'avverso andamento climatico del 2009 e dalla riduzione dei consumi di prodotti ittici freschi.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.