logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

SEE MORE, la partnership pubblico-privata per rendere l'industria 4.0 e green

 

Industria 4.0Dalla fusione di un’azienda storica di componenti con una start up, al lavoro col mondo della ricerca nasce SEE MORE, progetto che vuole diffondere nei processi industriali italiani soluzioni digitali e innovative applicate a produzione e distribuzione dell’energia.

Intelligenza artificiale: come finanziare le nuove tecnologie con i fondi europei?

Il progetto è frutto della collaborazione tra una storica impresa produttiva, una PMI innovativa e la solida attività di Ricerca.

L’azienda piemontese Cimberio S.p.A., la start-up incubata al Polihub di Milano Bovisa Enersem e il centro di ricerca RSE, sono al lavoro insieme sul progetto SEE MORE di impresa 4.0, finanziato con oltre 400 mila euro da un bando di tipo B per i progetti di Ricerca di Sistema. 

Una sinergia a tre e un esempio virtuoso di partenariato pubblico-privato applicato al mondo industriale e all’energia.

Cos’è SEE MORE?

Obiettivo del progetto è incentivare l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione per promuovere, validare e diffondere soluzioni per il risparmio energetico applicate alla produzione e alla distribuzione di energia nei processi industriali italiani, contribuendo così a decarbonizzare l’economia del Paese. 

Conoscenze meccaniche, energetiche e informatiche consentono di aprire una nuova strada per conciliare lo sviluppo economico con l’efficienza energetica e la riduzione dei costi, nell’ottica di uno sviluppo realmente sostenibile.

Fondi europei per le energie rinnovabili: guida alla call del CEF Energy per progetti FER transfrontalieri

Valvole, intelligenza artificiale e know-how nel settore energetico

Nella seconda metà del 2021 Cimberio ed Enersem si sono unite con un accordo strategico, per avviare un importante cambiamento nel settore dell’idraulica. 

Con un investimento di oltre 2 milioni di euro, Cimberio punta a evolvere da produttore di componenti in azienda di sistemi intelligenti in grado di gestire al meglio gli impianti in campo, grazie all’intelligenza artificiale e al software in cloud sviluppato e gestito da Enersem (knolval.com). 

L’investimento mira a sostituire un vecchio approccio con un nuovo paradigma di costruzione e gestione degli impianti, consentendo di rivedere l’idraulica in chiave 4.0. L’ingresso in Enersem del capitale Cimberio rafforza inoltre lo spin off del Politecnico, creando le condizioni di solidità necessarie ad accelerare il percorso di sviluppo e crescita della società. 

Il primo passo dell’unione Cimberio-Enersem è l’erogazione di servizi energetici innovativi, basati sull’hardware di Cimberio e sul software di Enersem e proprio a partire da questa esperienza il progetto SEE MORE diventa l’occasione per sviluppare la gestione energetica del futuro, oltre l’ambito della climatizzazione. Viene così data concretezza alle tante competenze energetiche e manifatturiere dei due partner privati e, grazie al contributo di RSE, valutato l’impatto dell’adozione di queste tecnologie sul sistema produttivo nazionale, sia in termini di minori consumi di energia, sia di decarbonizzazione.

Il progetto è stato finanziato con 421.603 euro da un bando di tipo B per i progetti di Ricerca di Sistema, un bando focalizzato su progetti di ricerca applicata, finalizzati all'innovazione tecnica e tecnologica di interesse generale per il settore elettrico. 

Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.