logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

InvestEU: garanzia da 50 milioni per finanziamenti alle PMI italiane

Finanziamenti - Photo credit: Kindel MediaDestinataria dell'operazione, veicolata dal FEI, è questa volta Illimity Bank, che attraverso la garanzia InvestEU potrà sostenere ulteriormente l'accesso al credito delle imprese italiane per la realizzazione di investimenti sostenibili e innovativi in linea con gli obiettivi di green e digital transition.

InvestEU: accordo di garanzia con CDP per finanziamenti alle PMI

Nello specifico, il Fondo europeo per gli investimenti, attraverso la garanzia del programma InvestEU, fornisce a Illimity Bank - il gruppo bancario fondato da Corrado Passera e specializzato nel credito a PMI ad alto potenziale - due garanzie per un totale di 50 milioni di euro, con l'obiettivo di stimolare gli investimenti delle imprese italiane negli ambiti della sostenibilità ambientale, dell'innovazione e della digitalizzazione.

Una prima garanzia InvestEU, da 25 milioni di euro, è infatti funzionale alla concessione di prestiti per incentivare la transizione verde e sostenibile dell'economia, mentre la seconda, sempre da 25 milioni di euro, è volta a sostenere PMI e piccole mid-cap ad alta intensità di ricerca e innovazione, in particolare con finanziamenti per l'adozione di tecnologie digitali e la trasformazione digitale delle imprese.

L'operazione FEI-illimity Bank arriva a pochi giorni di distanza da altri tre accordi realizzati dal FEI, tramite InvestEU, con altrettanti intermediari finanziari operativi in Italia, per un totale di 88 milioni di euro: quelli con Endeka SGR (da 25 milioni di euro), Banca Cassa di Risparmio di Savigliano Spa (da 32,9 milioni) e Azimut Investments SA (da 30 milioni).

Commenti

“Siamo lieti di affiancare illimity Bank per fornire un supporto sostanziale alle PMI italiane. È una collaborazione che ci consente di affrontare insieme le sfide legate ai finanziamenti che le piccole imprese devono superare e di stimolare la loro crescita”, ha commentato Gelsomina Vigliotti, presidente del Consiglio di amministrazione del FEI.

"Queste due garanzie - ha ricordato il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni - rientrano nel programma InvestEU, che si propone di incoraggiare gli investimenti sostenibili, digitali, innovativi e inclusivi in tutta Europa. InvestEU svolge un ruolo importante, affianca le piccole e medie imprese nell'accesso ai finanziamenti di cui hanno bisogno per crescere e creare posti di lavoro. Grazie a questo accordo, un numero crescente di PMI italiane sarà in grado di garantire finanziamenti essenziali per conseguire tutto ciò e guidare le transizioni verde e digitale."

Per Corrado Passera, amministratore delegato e fondatore del gruppo bancario illimity, l'accordo “facilita non solo l'offerta di nuova liquidità durante un periodo difficile, ma sostiene anche il finanziamento di progetti di ricerca, sostenibili e inclusivi e la digitalizzazione delle imprese”.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.