logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Piemonte: 90 milioni di euro per riqualificare le aree urbane degradate

PiemonteDisponibili 90 milioni di euro per la riqualificazione delle aree urbane degradate. Le risorse, finanziate con il Fondo europeo di sviluppo regionale, (FESR) favoriranno l'occupazione e l'integrazione nell'ambito dei comuni caratterizzati da elevati livelli di degrado sociale, economico e fisico.

Potranno presentare richiesta di contributo i sindaci dei Comuni capoluogo di provincia, sulla base di un Progetto integrato di sviluppo urbano, nel quale dovranno essere illustrati gli interventi di riqualificazione ammissibili:

  • il recupero urbanistico di aree degradate,
  • la riqualificazione di spazi pubblici,
  • l’offerta di servizi urbani di utilità collettiva (per anziani e portatori di handicap),
  • il miglioramento di spazi per uso collettivo e di aree verdi,
  • la predisposizione di spazi e infrastrutture per la localizzazione di piccole, medie e micro imprese,
  • le agevolazioni per l’insediamento e la rivitalizzazione di attività economiche.

"Gli interventi", ha specificato l’Assessore allo Sviluppo economico e Attività produttive, Massimo Giordano, "dovranno riguardare ambiti urbani degradati ben definiti, essere concentrati su aree contigue e omogenee e avere tempi di cantierabilità e di realizzazione molto contenuti”.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.