logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Milano: nuovo incubatore per imprese innovative

Al via la costruzione di un nuovo incubatore di imprese innovative nel milanese, che sarà attivo nel 2010 nei locali della ex portineria Breda (Sesto San Giovanni); l'iniziativa è promossa dall'Agenzia Milano Metropoli, dalla Provincia di Milano e dal Comune di Sesto San Giovanni. L'Università di Milano - Bicocca, curerà l'insediamento nella struttura delle proprie imprese spin-off.

Con l'acquisto dell'ex portineria Breda dal Comune di Sesto San Giovanni, sottoscritto da parte di Milano Metropoli Agenzia di Sviluppo, si dà il via alla costruzione di un nuovo incubatore di imprese innovative nel milanese che aspira a diventare un "simbolo della sostenibilità ambientale ed energetica".

Oltre il Comune di Sesto San Giovanni, sono partner di Milano Metropoli in questo progetto la Provincia di Milano, Assessorato alle Attività Economiche e l'Innovazione, istituzione che co-finanzia il nuovo incubatore, e l'Università degli Studi di Milano - Bicocca, ente che promuoverà l'insediamento nella nuova struttura delle start up nate al proprio interno.

Il valore economico complessivo dell'operazione per la creazione del nuovo incubatore (che comprende anche la ristrutturazione dell'immobile) sarà di circa 2.000.000 di euro.

Il progetto di realizzazione di una nuova struttura per l'incubazione nella ex portineria Breda ha un'importanza strategica per il Comune di Sesto San Giovanni e per tutta l'area milanese. La cessione della ex-portineria da parte del Comune di Sesto San Giovanni porterà alla conclusione della reindustrializzazione dell'area Breda - Cimimontubi in quanto questo era l'unico stabile rimasto dimesso nell'area dopo che Milano Metropoli aveva finito nel 2005 gli interventi di reindustrializzazione.
(Fonte: Milano Metropoli)

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.