logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Toscana: 8,4 milioni di euro per l'evoluzione tecnologica del distretto integrato regionale

Industrial area - Foto di PantherLa Regione ha aderito al bando "Progetti a favore dei distretti produttivi adottati dalle Regioni", di cui al Decreto ministeriale del 7 maggio 2010, presentando un piano finalizzato a favorire l'evoluzione del distretto integrato regionale verso un sistema produttivo interrelato e tecnologicamente avanzato.

Il programma degli interventi, denominato Evoluzione tecnologica del distretto integrato Toscana (ETeDIT), può contare sulle disponibilità assegnate alla Regione dal Ministero per lo Sviluppo economico, pari a 3 milioni e 352 mila euro, e su risorse regionali per 3,4 milioni di euro, cui si aggiungeranno altre risorse pubbliche o private, in forma di cofinanziamento, pari ad un milione e 688 mila euro, per un totale di 8 milioni e 844 mila euro.

Gli obiettivi del programma sono:

  • l'attivazione di poli tecnologici-produttivi, in grado di sviluppare tecnologie brevettabili e vendibili sul mercato negli ambiti ICT, robotica e meccanica avanzata;
  • l'aggregazione di imprese e il consolidamento delle relazioni tra realtà industriali;
  • l'intensificarsi dei rapporti tra imprese e università per la nascita di incubatori, spin-off, parchi scientifici, in grado di agevolare il trasferimento delle conoscenze e delle tecnologie.

Il progetto intende proseguire l'azione già avviata con il bando "PAR FAS 2007-2013 - azione 1.1. - PIR 11.B Promozione della ricerca industriale, del trasferimento tecnologico, dello sviluppo precompetitivo" avente per tema attività di R&S in materia di ICT e meccanica avanzata.

ETeDIT agirà come misura integrativa rispetto a questo precedente intervento, finanziando le domande presentate a valere su quel bando oltre la data 28 luglio 2010, data di pubblicazione in Gazzetta ufficiale del Decreto ministeriale del 7 maggio 2010.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.