logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Marche: garanzie su finanziamenti alle PMI colpite dall'alluvione

Alluvione - Foto di Mattia MeironeVia libera della Giunta regionale al Fondo di garanzia da 5 milioni di euro per le piccole e medie imprese che hanno necessità di ricorrere a finanziamenti per interventi di ricostruzione e reintegro dei danni a seguito degli eventi alluvionali del mese scorso.

Le risorse stanziate dovrebbero generare finanziamenti compresi tra 40 e 50 milioni di euro e coprire sia i costi di garanzia che l'abbattimento del tasso d'interesse.

La gestione dei fondi sarà attribuita ai confidi regionali che garantiranno i finanziamenti - pari al valore dei danni denunciati e certificati - che le imprese otterranno dagli istituti di credito nella misura massima dell'80%.

Il provvedimento si aggiunge alla precedente decisione della Regione di esonerare le imprese danneggiate dall'alluvione dai tributi e - spiega il Presidente Spacca - non sostituisce l'intervento statale stimato in circa 610 milioni di euro.

"Lo stanziamento è di carattere straordinario per tamponare le mancanze del Governo nazionale", sottolinea il Governatore regionale, in attesa che alla dichiarazione di emergenza del Consiglio dei Ministri faccia seguito l'ordinanza con le specifiche misure di intervento da realizzare.

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.