logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

MURST: premi per progetti di ricerca già finanziati su programmi comunitari

 
Le piccole e medie imprese potranno effettuare, dal 19 maggio 2008, alle ore 10.00, la compilazione delle domande per ottenere premi per progetti di ricerca già finanziati nell’ambito dei Programmi Quadro Comunitari di Ricerca e Sviluppo (Art. 16 D.M. n. 593 dell'8 agosto 2000) attraverso Internet al seguente indirizzo: http://roma.cilea.it/sirio, voce "Domande di finanziamento". Il bando si aprirà il 1 giugno 2008, ore 10.00.

Il MURST riconosce un premio, nella forma del contributo a fondo perduto e per favorire la partecipazione italiana ai Programmi Quadro di Ricerca e Sviluppo della Unione Europea, su progetti di ricerca industriale e sviluppo precompetitivo realizzati da aziende  rientranti nei paramentri dimensionali di piccole e media impresa.

Il premio è riconosciuto, secondo l’ordine cronologico di pervenuto delle domande e nel rispetto dei limiti del regime "de minimis" e delle disponibilità finanziarie, soltanto ai progetti per i quali il contratto con la Unione Europea sia stipulato tra il 30 settembre dell’anno precedente a quello della presentazione della domanda al MURST e il 31 dicembre dell’anno di presentazione medesimo.

La domanda dovrà contenere, oltre a quanto indicato nell’apposito schema, i seguenti elementi:

  1. descrizione sintetica del progetto di ricerca, con indicazione del costo, delle modalità di realizzazione, nonché dei soggetti partecipanti;
  2. descrizione dell’iniziativa internazionale o comunitaria nell’ambito della quale il progetto è stato ammesso all’agevolazione;
  3. copia del contratto di finanziamento stipulato con la Unione Europea;
  4. modalità per l’accreditamento, da parte del MURST, del premio.
Il premio ammonta a 25.822euro per ciascun progetto beneficiante di un aiuto concesso dalla Commissione nell’ambito del Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo dell’Unione Europea non inferiore a 154.937euro.
Per continuare a leggere gli articoli inserisci la tua...
o

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.