logo-gruppo-bancario-iccrealogo BCC-credito-cooperativo

Lombardia: approvato il PRIM 2007-2010

La Giunta Regionale ha approvato il PRIM - Programma Regionale Integrato di Mitigazione dei Rischi 2007-2010, strumento di programmazione in materia di politiche e azioni di governo per la sicurezza dei cittadini e delle attività economiche. Il documento riguarda gli aspetti di mitigazione e prevenzione dei rischi nell'ambito di un sistema integrato di sicurezza ed è una versione più attuale del Programma Regionale di Previsione e Prevenzione, di cui alla L.R. 16/2004.

Le nuove concezioni sulle quali si basa derivano dalle indicazioni contenute nei documenti politico-programmatico dell'VIII legislatura, che considerano globalmente il problema della sicurezza dei cittadini e prevedono un approccio allargato e trasversale a molteplici ambiti di rischio.

Le principali innovazioni consistono in:

  • Condividere con i principali attori della prevenzione e con associazioni dei consumatori, gli interventi per la riduzione del rischio, in modo da dare visibilità ed unità alle molteplici azioni.
  • Vedere i rischi in modo integrato ed elaborare piani d'area su territori selezionati, per valutare l'impatto congiunto di più fonti di pericolo su una stessa area.
  • Valutare l'impatto delle politiche di prevenzione del rischio mediante l'applicazione di un metodo scientifico basato su indicatori di efficacia.
  • Finanziare interventi strategici attraverso le disponibilità offerte dai fondi UE 2007-2010.
  • Creare un polo informativo che consenta lo scambio di informazioni tra enti coinvolti nel Patto per la Sicurezza.
Per ulteriori approfondimenti è possibile visionare il documento: PRIM 2007-2010
(Fonte: Regione Lombardia)

Questo sito web utilizza i cookie! Acconsenti ai nostri cookie, se continui ad utilizzare questo sito web.